leonardo tra i primi ditalia 35x50 01UNWEB) La mostra Leonardo tra I Primi d’Italia. Dalla tavola alla realtà aumentata continua a Foligno fino al 27 ottobre. Il Festival I Primi d’Italia, in collaborazione con il Comune di Foligno, ha portato questa importante esposizione da Milano a Foligno per partecipare in grande stile alle celebrazioni per i 500 anni dalla morte di uno dei più grandi geni della nostra storia.

Cominciata il 27 settembre, la mostra prosegue fino 27 ottobre per permettere a tutti di scoprire la vita, le opere e le tante curiosità su Leonardo Da Vinci. Il percorso espositivo è stato ideato per raccontare il suo genio con un linguaggio multisensoriale. Realtà aumentata, ologrammi, percorsi immersivi per scardinare i tradizionali confini, sfidando leggi della fisica, del tempo e dello spazio regalano al visitatore un'esperienza unica nella mente straordinaria di Leonardo.

Ho creduto fortemente in questa iniziativa – dichiara Aldo Amoni, Presidente di Epta Confcommercio Umbria – e il riscontro del pubblico conferma la mia intuizione. Da oggi, per continuare a celebrare al meglio Leonardo, vogliamo permettere ancora a più persone di venirci a trovare con un biglietto unico a soli 5,00€.

La mostra prosegue fino al 27 ottobre presso il palazzo Gentili Spinola di Via Mazzini a Foligno con il seguente orario: da martedì a venerdì dalle ore 16.00 alle ore 20.00, il sabato e la domenica dalle ore 10.00 alle ore 20.00. Le scuole possono prenotare visite straordinarie anche le mattine da martedì a venerdì scrivendo a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.. Il biglietto unico è venduto a 5,00€, ma per le scuole il costo è di soli 2,00€ a bambino.

L’esposizione ha lo scopo di far riscoprire agli spettatori alcune delle opere del grande genio, ma soprattutto far rivivere un vero e proprio viaggio lungo oltre 500 anni, un salto sorprendente dal passato al futuro attraverso la memoria e la tecnologia per un’esperienza unica da vivere. L’iniziativa, di forte spessore culturale, si rivolge a tutti e grazie al suo carattere innovativo è particolarmente stimolante anche per le generazioni più giovani.

C’è tempo fino al 27 ottobre per ammirare Leonardo tra I Primi d’Italia!

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Informativa completa.

  
EU Cookie Directive Module Information