assessoreRometti(ASI) Perugia- "Domani tecnici della Regione Umbria e della Provincia di Perugia metteranno in atto le manovre necessarie a verificare la funzionalità dell'emissario del Lago Trasimeno. Una prova per accertare la piena efficienza della paratoia e quantificare i tempi di abbassamento del Lago in caso di bisogno": lo ha annunciato l'assessore regionale all'ambiente, Silvano Rometti, che domani sarà presente all'evento, insieme al presidente della Provincia di Perugia, Nando Mismetti, presso l'Oasi della Provincia di San Savino (ore 9.15).


"Il buono stato di salute del Lago Trasimeno, che attualmente ha raggiunto il livello di 34cm sopra lo zero idrometrico, potrebbe comportare, in caso di eccezionali precipitazioni, il pericolo di esondazioni. Da qui la necessità di verificare, in via preventiva, la piena operatività delle strutture ubicate a San Savino, che rappresentano un elemento centrale per garantire una corretta gestione del territorio ed evitare possibili danni. L'ultima volta che si è verificata la funzionalità dell'emissario che, entrato in funzione agli inizi del 900, confluisce nel torrente Caina è stato nel 1988, quando il livello del Lago Trasimeno aveva raggiunto i 51cm sopra lo zero idrometrico. Nella giornata di domani si verificheranno sia l'efficienza dell'emissario che i tempi necessari ad abbassare il livello del Lago Trasimeno di circa 1 cm e mezzo, tempi che secondo calcoli matematici – ha concluso l'assessore - dovrebbero aggirarsi attorno ai tre giorni. Grazie agli interventi finanziati dalla Regione Umbria, con 150 mila euro, si è recentemente provveduto al ripristino ed alla riapertura a valle dell'emissario, il cui primo tratto corre sotterraneo in galleria".

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Informativa completa.

  
EU Cookie Directive Module Information