118825621 2795125234057830 7173803084023212305 oIl consigliere regionale Valerio Mancini (Lega-presidente Seconda Commissione) esprime soddisfazione per l’approvazione, da parte della Giunta regionale, del ‘disciplinare’ in materia di enoturismo e quindi per lo svolgimento dell’attività enoturistica in Umbria. Mancini ricorda di aver promosso il percorso dell’atto in Seconda Commissione su sollecitazione dell’Amministrazione comunale di Marsciano, recependo le necessità degli imprenditori umbri del settore enoturistico.

 

(UNWEB) Perugia - “La delibera della Giunta Regionale di ieri, 3 settembre, che ha approvato il disciplinare in materia di enoturismo, ha sancito la conclusione di un percorso promosso da me ed avviato in Seconda Commissione, su sollecitazione dell’Amministrazione comunale di Marsciano”. Così Valerio Mancini (Lega-presidente Seconda Commissione) che ricorda come “nel maggio scorso, dopo un confronto con il Sindaco di Marsciano, Francesca Mele, ho attivato la Commissione, al fine di recepire le necessità degli imprenditori umbri del settore enoturistico”.

“Abbiamo espletato un’audizione nel marscianese – ricorda Mancini -, facendo visita, insieme ai colleghi della Seconda Commissione, ad alcune aziende enoturistiche e oleoturistiche del territorio, e abbiamo elaborato una proposta di risoluzione per prevedere il recepimento nel quadro regionale della normativa nazionale in materia”.

“In seguito all’approvazione in Consiglio regionale, il 25 giugno scorso, dell’atto presentato in modo unitario dalla Commissione che presiedo – spiega Mancini - la Giunta ha elaborato e approvato un disciplinare per lo svolgimento dell’attività enoturistica nella regione Umbria. In soli due mesi – aggiunge -, abbiamo raggiunto un obiettivo che la passata legislatura non è stata in grado di centrare in anni di fallimentare amministrazione”.

Questa – rimarca il consigliere leghista - è l’ennesima dimostrazione che dall’ottobre scorso abbiamo invertito la rotta: il cambio di passo rispetto al passato è più che evidente. Il Consiglio regionale – conclude - sta lavorando in sinergia con la Giunta Tesei dando risposte efficaci in tempi brevi. I cittadini ci hanno accordato fiducia e noi manteniamo fede all’impegno preso in campagna elettorale“

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Informativa completa.

  
EU Cookie Directive Module Information