Nicchi(UNWEB) Amelia. Il consigliere regionale Daniele Nicchi e il senatore Valeria Alessandrini della Lega, hanno incontrato una delegazione dei dipendenti della Novelli di Sambucetole di Amelia, mentre il senatore Stefano Lucidi ha partecipato al presidio davanti ai cancelli dello stabilimento di Spoleto.

I lavoratori hanno illustrato agli esponenti della Lega la situazione di difficoltà che stanno vivendo in virtù della scadenza dei loro contratti di lavoro prevista per la fine dell’anno. "Condivido le preoccupazioni espresse dagli operai - ha detto Nicchi - porterò la questione a livello regionale e riferirò la situazione agli assessori competenti", mentre i senatori Alessandrini e Lucidi hanno spiegato che porteranno la vertenza all'attenzione del Governo. "Il marchio Ovito – prosegue Nicchi - è tra i più importanti per l’Umbria a livello nazionale e l’azienda è molto apprezzata per il prodotto certificato. E’ un valore per il nostro territorio e soprattutto per i lavoratori e le rispettive famiglie. I lavoratori chiedono tutti un bando di vendita, fondamentale per la continuità di questa azienda, un imprenditore che investa sulla struttura, sull'acquisizione dei pulcini e soprattutto salvare i dipendenti".

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Informativa completa.

  
EU Cookie Directive Module Information