postsisma(ASI) Perugia. Un progetto sperimentale per limitare il rischio di incidenti nei cantieri edili: è questo il tema di un incontro che avrà luogo mercoledì prossimo, 3 dicembre, alle ore 21, nel Centro di letture Vittorio Cappuccelli, in via della Villa 1 a Spina di Marsciano. L'iniziativa è stata messa a punto nell'ambito del Protocollo d'intesa per la ricostruzione delle zone colpite dal sisma del 15 dicembre 2009, firmato dal Comune di Marsciano, dalla Regione Umbria e dagli Organismi bilaterali del Sistema edilizia di Perugia (Cassa edile, Scuola edile e CPT). "Il progetto - ha dichiarato l'assessore regionale ai lavori pubblici Stefano Vinti - si basa sui dati ufficiali relativi agli infortuni sul luogo di lavoro e prevede di realizzare attività finalizzate ad avviare un processo di cambiamento culturale in cui la sicurezza rappresenti un valore fondamentale per tutti gli attori del processo produttivo.


L'idea di base parte dal considerare i micro-cantieri delle imprese impegnate nella ricostruzione post-sisma del comune di Marsciano come un unico grande cantiere complesso, sperimentando l'introduzione di un processo innovativo capace di diffondere valori e regole della prevenzione".
All'incontro con le imprese del territorio per l'illustrazione del progetto, che si inserisce nel Piano regionale per la prevenzione 2015-2019 (e che prevede agevolazioni per le imprese coinvolte), parteciperanno l'assessore regionale, Stefano Vinti, il sindaco di Marsciano Alfio Todini e rappresentanti degli Enti bilaterali del settore edile.
 

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Informativa completa.

  
EU Cookie Directive Module Information