setkic 1Il bosniaco si impone in finale in tre set sull’outsider Alessandro Ragazzi

(UMWEB) Terni.Al Tennis Club Terni Aldin Setkic vince la Happysport Tennis Cup, terza tappa della Race to MEF Challenger. Il bosniaco, giustiziere ai turni precedenti di Daniele Catini, Stefano Baldoni e Antonio Massara, si impone in finale sull’outsider Alessandro Ragazzi con il punteggio di 6-3 6-7 6-3 in 2 ore e 58 minuti di gioco. Il numero 344 del mondo, che nel 2017 ha raggiunto il best ranking di numero 165 ATP, conquista dunque la wild card nel tabellone principale degli Internazionali di Tennis Città di Perugia | Sidernestor Tennis Cup, il terzo Challenger del 2019 targato MEF Tennis Events, in programma al Tennis Club Perugia dall’8 al 14 luglio.
“Sono davvero stanco, dopo le 3 ore della semifinale sono stato in campo anche oggi più o meno lo stesso tempo – ha dichiarato Setkic dopo la premiazione –. Ora mi riposerò per provare a recuperare in vista del Challenger: a Perugia voglio farmi trovare pronto”.
Poi l’opinione sull’istituzione della Race to MEF Challenger: “Sono stato sorpreso di scoprire l’esistenza di un’opportunità di questo tipo. Per noi giocatori è una chance importantissima poter conquistare la wild card nel tabellone principale di un Challenger così. Qui a Terni ho vinto un torneo di livello altissimo, ho affrontato ottimi giocatori e sono contento di avercela fatta”.
In conclusione uno sguardo ai prossimi impegni: “La mia prima parte di stagione è stata fortemente limitata dagli infortuni. Adesso mi sento bene, sto giocando un buon tennis. Credo che se il fisico mi supporterà potrò risalire la classifica ATP e togliermi ancora parecchie soddisfazioni”.

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Informativa completa.

  
EU Cookie Directive Module Information