Verhoeven(ASI) E’ uscito il trailer dell’ultimo film di Paul Verhoeven Benedetta, prodotto da Pathé Films e SBS productions, girato in Italia, principalmente in Umbria a Perugia e Bevagna e le cui riprese furono annunciate al Love Film Festival di Perugia del 2018. La storia è tratta dal libro “Immodest Acts: The life of a Lesbian Nun in Renaissance Italy” di Judith Brown è ambientata nel XV secolo durante la peste.


La protagonista Benedetta Carlini si unisce al convento di Pescia come novizia, ma è in grado di avere visioni profetiche e che ha sviluppato le stigmate che aiuteranno la donna a salire i vari ranghi della Chiesa. In seguito il Vaticano classificò come mendaci le dichiarazioni della suora, sebbene si teorizzi che fu solamente un tentativo di screditarla in quanto donna.
Nonostante sia una storia antica Verhoeven, con la sua consueta audacia tipica di film come Basic Istinct o Elle, racconta la vicenda di una donna ostacolata per la sua sessualità e invidiata per le sue capacità. Sicuramente per la tematica e per la forza delle sue scene il film farà parlare di sé ed esordirà nella sezione ufficiale di Cannes 2021.
Del cast fanno parte attori del calibro Virginie Efira, Charlotte Rampling, Lambert Wilson, Daphne Patakia.

 

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Informativa completa.

  
EU Cookie Directive Module Information