polizia 640x405(UNWEB) Assisi. “È accaduto nel corso di un servizio di vigilanza presso l'obiettivo sensibile della Basilica di Santa Maria degli Angeli che, quotidianamente, anche con l'ausilio dei Militari dell'Esercito Italiano, viene svolto dalle FFOO su disposizioni delle Autorità provinciali di Pubblica Sicurezza.


Personale della Squadra Volante del Commissariato di P.S. di Assisi, in pieno giorno, notava un uomo accasciato davanti ad un negozio della piazza di Santa Maria degli Angeli, nei pressi della Porziuncola.
Gli agenti, resisi conto dello stato di ubriachezza del soggetto e della sua incapacità di rispondere a qualsiasi sollecitazione, richiedevano l'intervento del 118. I sanitari giunti prontamente sul posto prestavano le prime cure all'uomo. Prima di condurlo presso il locale Ospedale, i poliziotti riuscivano ad identificarlo in un 55enne, di Reggio Calabria, con numerosi precedenti di Polizia che gli sono valsi anche l'emissione a suo carico del Foglio di Via dal Comune di Perugia emesso dal Questore di Perugia.
A seguito di approfondimento del controllo gli agenti reperivano in possesso dell'uomo un paio di forbici da elettricista e un metro avvolgibile rigido; strumenti simili gli erano stati già sequestrati in passato unitamente a nastri biadesivi in quanto ritenuti attrezzi per compiere furti.
L'uomo veniva così denunciato ai sensi dell'art 707 c.p. per possesso di arnesi atti allo scasso e contravvenzionato ai sensi dell'art. 4 del D.L. 19/2020 per aver posto in essere uno spostamento fuori Comune non giustificato, secondo le disposizioni previste per il contrasto all'attuale emergenza epidemiologica. Infine, d'intesa con la Divisione Anticrimine della Questura di Perugia, veniva avviato nei suoi confronti il procedimento per l'emissione del Foglio di Via dal Comune di Assisi. “
Così, in una nota, la Questura di Perugia.

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Informativa completa.

  
EU Cookie Directive Module Information