polizia di stato 1170x780(UNWEB) Perugia. “A seguito di una violenta lite in centro storico futili motivi, un cittadino extracomunitario di origini peruviane, classe 1986, aveva preso a coltellate un suo conoscente, un cittadino dell'84 il quale riusciva con fatica, a causa delle ferite patite, ad evitare un epilogo drammatico della vicenda.


Arrestato dagli agenti della Squadra Volante, che riuscivano in tempi record a localizzare l'uomo, per il reato di tentato omicidio, nella mattinata odierna il Giudice per le Indagini Preliminari ha convalidato l'arresto del soggetto per il 35enne peruviano disponendone, visto il pericolo di reiterazione del medesimo comportamento, la misura cautelare degli arresti domiciliari.”
Così, in una nota, la Questura di Perugia.

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Informativa completa.

  
EU Cookie Directive Module Information