Passignano mostra(UNWEB) – Passignano, – Un tenero omaggio a colori alla sua Passignano.

La pittrice Pamela Squarta firma ventotto opere dedicate alla perla del Trasimeno, colta nel periodo storico collocato tra fine Ottocento e metà Novecento. Opere che dal 29 agosto al 20 settembre saranno esposte nella Sala consiliare del Municipio nella mostra intitolata "Passignano e il Trasimeno. Viaggio pittorico nel tempo che fu".

"Il fenomeno delle distruzioni e del cambiamento, che rientra inevitabilmente nel ciclo della vita, dovrebbe a volte venire più saggiamente, più oculatamente manovrato". Questo il principio ispiratore della sua mostra personale. Semplici e serene memorie di un'era che passa, tratte da un bianco e nero di cartoline e documentazione d'epoca, che riportano alla luce e al colore una Passignano naturalistica con il suo lago colmo di romanticismo.

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Informativa completa.

  
EU Cookie Directive Module Information