Narnia Festival. jpg 4Il 29 luglio un ‘Viaggio musicale’ con il grande giornalista, il 30 spettacolo comico della nota attrice

Mercoledì 28 luglio giornata dedicata alle bellezze di Narni. Il festival sostenuto dalla Fondazione Carit

(UNWEB) – Narni – Una giornata dedicata alla scoperta delle bellezze di Narni è quella che il Narnia Festival ha in programma mercoledì 28 luglio, confermando l’attenzione al territorio in cui è nato che, ormai da dieci anni durante il periodo estivo, trasforma in un laboratorio culturale e artistico. Denominata ‘Il cammino dell’arte’, la giornata prevede un doppio appuntamento che proporrà visita privata e concerto in due luoghi di grande valore della città: il primo alle 19 al Museo Eroli con l’esibizione di Giovanni Cisternino alla chitarra davanti alla Pala del Ghirlandaio, il secondo al Complesso monumentale di San Domenico con il concerto in Auditorium ‘Suggestioni tra note e dipinti’ di Ludovico Mammola e Pia Oetheimer al pianoforte.

Il festival, ideato e diretto dalla pianista Cristiana Pegoraro, con la direzione musicale del maestro Lorenzo Porzio, prosegue giovedì 29 luglio con un ‘Viaggio musicale attraverso emozioni, lotte, speranze’, evento dedicato a tutti i ‘guerrieri’ che combattono contro la malattia, con Corrado Augias in veste di narratore e Vincenzo Valentini, direttore del Dipartimento di Radioterapia Oncologica ed Ematologia del Policlinico Gemelli di Roma nonché presidente dell’Associazione Romanini. Due grandi personalità che saranno insignite del Premio Narnia Festival – Leone d’argento alla carriera. Al pianoforte ci sarà Cristiana Pegoraro. L’evento è organizzato in collaborazione con Gemelli Art ed è in particolare dedicato ai pazienti del reparto oncologico del Policlinico Gemelli di Roma, confermando l’attenzione di questa manifestazione verso il sociale e la solidarietà.

Venerdì 30 luglio saranno due gli eventi in programma: il concerto ‘Sounds of Brazil’ del dipartimento di musica brasiliana del festival, alle 17 al San Domenico – Auditorium Bortolotti, e, al teatro comunale Giuseppe Manini alle 21.30, lo spettacolo teatrale ‘Ce la farò anche stRavolta’ con Emanuela Aureli, nota attrice, imitatrice e personaggio televisivo e grande amica del Narnia Festival. Nello spettacolo, l’attrice si esibirà in un monologo comico accompagnata solamente dal chitarrista Giandomenico Anellino. La protagonista avrà modo, durante il suo ‘One woman show’, di esprimersi con la bravura e l’ironia che la contraddistinguono, raccontando la sua storia attraverso una serie di aneddoti buffi, spesso legati alla sua fisicità.

Il Narnia Festival è sostenuto dalla Fondazione Carit che prosegue nel suo grande impegno per la musica e lo spettacolo. Il presidente, prof. Luigi Carlini, con soddisfazione annuncia che la Fondazione “ha creduto con fermezza nella ripartenza dell’offerta musicale e teatrale nel territorio di Terni, Narni e comuni limitrofi, pubblicando nel mese di maggio un bando cui hanno aderito tutte le associazioni e gli enti locali. Tra i primi Festival a ripartire nell’estate umbra, il Narnia Festival, che ha proposto una formula ricca di eventi che spaziano dalla musica, al teatro, alla danza, all’opera lirica, andando in scena non solo a Narni e Amelia, ma facendo conoscere la nostra meravigliosa terra anche fuori regione”. “Grazie alla direzione artistica della pianista di fama internazionale, Cristiana Pegoraro, e alla presenza di autorevoli personaggi del mondo dello spettacolo e del giornalismo italiano – ha concluso Carlini –, il territorio è stato protagonista delle serate estive umbre, registrando la presenza di turisti e contribuendo a promuovere lo sviluppo locale”.

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Informativa completa.

  
EU Cookie Directive Module Information