mercatocoperto(ASI) Lettere in redazione. Perugia. "Oggi sono state poste concretamente le basi per il nuovo centro storico e per la città intera." Così il consigliere di Fratelli d'Italia Clara Pastorelli, a seguito dell'approvazione da parte del Consiglio Comunale di Perugia della variante al Piano Regolatore che di fatto da' il via libera ai lavori per la ristrutturazione e riqualificazione del Mercato Coperto e dell'area della Rupe.

"Questo atto giunge al termine di un lungo e meticoloso processo di concertazione che è stato svolto nell'arco di tutti questi mesi, coinvolgendo attivamente tutti gli operatori del Mercato Coperto, che hanno potuto, dopo lunghi anni, collaborare proficuamente con l'amministrazione comunale e sentirsi parte attiva nel rinnovamento."

"Siamo orgogliosi, come Fratelli d'Italia, di aver partecipato in prima persona al raggiungimento di questo obiettivo strategico per tutta la città, facendo da mediatore tra i vari soggetti e nel coniugare le esigenze di valorizzazione delle attività tradizionali mercatali con la necessità imprescindibile di rilancio dell'acropoli che, finalmente, torna ad avere il suo cuore pulsante."

"Ringraziamo" conclude il consigliere Pastorelli, "tutti gli assessori che direttamente hanno curato e seguito passo dopo passo il progetto, Emanuele Prisco (Urbanistica), Michele Fioroni (Marketing) e Cristiana Casaioli (Commercio), chiamati al non facile compito di cancellare decenni di immobilismo e di mancato sviluppo economico.

Il nostro voto favorevole al Nuovo Mercato Coperto rappresenta la scrittura di una nuova ed importantissima pagina per la nostra città che, con grande senso di responsabilità e viva emozione, ci apprestiamo a scrivere."

Perugia, 2 Febbraio 2015

Il Consigliere FDI-AN

Clara Pastorelli

Alessia Ricci

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Informativa completa.

  
EU Cookie Directive Module Information