119663542 2808894586014228 4119217354839209251 oIl consigliere regionale Francesca Peppucci (Lega) ricorda che “in occasione della Giornata Nazionale per la sicurezza delle cure e della persona assistita, anche Palazzo Cesaroni si illuminerà di arancione”. Per Peppucci “è necessario tutelare il diritto alla salute”.

 

(UNWEB) Perugia,   – “È necessario tutelare il diritto alla salute”. È quanto dichiara il consigliere regionale Francesca Peppucci (Lega) che ricorda come “in occasione della Giornata Nazionale per la sicurezza delle cure e della persona assistita, anche Palazzo Cesaroni, sede dell’Assemblea legislativa dell’Umbria, si illuminerà di arancione (https://tinyurl.com/y49463ew (link is external)). Un’iniziativa che si inserisce in un quadro di manifestazioni nazionali per sensibilizzare la cittadinanza sul tema della sicurezza delle cure, che rientra nel fondamentale diritto alla salute”.

Per Peppucci “questa giornata, nel particolare momento storico che stiamo attraversando a livello globale, assume un valore ancora più forte. La pandemia da Covid-19 infatti, ci impone una riflessione sull’importanza della sicurezza non soltanto per i malati ma anche per gli operatori sanitari. Medici, infermieri e Oss, che in questi mesi hanno sacrificato le loro vite a vantaggio della comunità, meritano di operare in un contesto sanitario sicuro - conclude Peppucci - poiché la sicurezza dell’ambiente è imprescindibile per garantire anche la sicurezza dei pazienti”

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Informativa completa.

  
EU Cookie Directive Module Information