P1010031(ASI) Terni. C'era anche l'atleta dell'amatori podistica Terni Davide Ambrogi alla competizione sui 100 km "Le porte di pietra" a Cantalupo Ligure in Val Borbera, una manifestazione massacrante di trail running, una cavalcata di oltre 100 km nei boschi e sui crinali delle valli Borbera, Spinti e Curone, in un alternarsi continuo di sentieri tecnici e facili poderali.

La gara con partenza alle ore 22 di venerdì scorso, prevedeva quest'anno un'edizione unica per festeggiare il decimo anniversario della manifestazione, una 100 km con 5500 m di dislivello positivo in completa autosufficienza alimentare. Un luogo molto suggestivo la Val Borbera, situata negli Appennini relativamente vicini a città come Milano e Genova, grazie alle alte montagne che la circondano è rimasto un ambiente isolato con una natura meravigliosa e intatta. Notevole in questi casi lo sforzo organizzativo, anche per lo svolgimento in notturna, con almeno 200 volontari per assistere gli atleti. Da apprezzare la raccolti fondi per ampliare il rifugio di Piuzzo che ospita giovani disabili.

"Partito alle 22,00 con un clima primaverile e leggera pioggerellina –afferma Ambrogi- mi sono trovato ad affrontare lungo gli interminabili crinali della Val Borbera condizioni meteorologiche tipicamente invernali con vento gelido, pioggia battente e temperature prossime allo zero. Partiti in 270 circa, abbiamo completato il percorso in 180 con quasi 90 iscritti che si son ritirati o hanno optato per il percorso più breve. La manifestazione "Le porte di Pietra" è una regina delle corse in montagna su lunghe distanze con l'ulteriore difficoltà dell'autosufficienza alimentare che impone a chi decide di intraprendere tale confronto una gestione totale del proprio viaggio. In questo tipo di manifestazioni si riesce a trovare qualcosa di arcaico, qualcosa di assolutamente anacronistico: il senso dello spostarsi a piedi. Nessuna impresa eccezionale, tantomeno sportiva, si tratta semplicemente di mettersi in moto, una cosa che un tempo facevamo e ora non più."

Per la statistica Ambrogi ha concluso in 20 ore e 54 minuti, posizione 96.

Una disciplina del trail running e delle lunghe distanze in genere che appassiona molto gli iscritti dell'Amatori Podistica Terni, basti pensare alla 100km della Val D'Orcia gia' conclusa da Fabio Sensini e Maurizio Sordini ed alla prossima partecipazione il 31 maggio nella prestigiosissima 100 km del Passatore di Alessandro Lucci, Fabrizio Fucile e Luca Sartini.

P1010022

David LUT arrivo

Nota. ASI precisa: la pubblicazione di un articolo e/o di un'intervista scritta o video in tutte le sezioni del giornale non significa necessariamente la condivisione dei contenuti in esso espressi. Gli elaborati rappresentano pareri, interpretazioni e ricostruzioni storiche anche soggettive. Pertanto, le responsabilità delle dichiarazioni sono dell'autore e/o dell'intervistato che ci ha fornito il contenuto. Il nostro intento è di fare informazione a 360 gradi e di divulgare notizie di interesse pubblico. Naturalmente invitiamo i lettori ad approfondire sempre l'argomento o gli argomenti trattati, a consultare più fonti e lasciamo a ciascuno di loro la libertà d'interpretazione

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Informativa completa.

  
EU Cookie Directive Module Information