RIF 2016 logo(ASI) - CASTIGLIONE DEL LAGO - Tradizionale appuntamento per la Rassegna Internazionale del Folklore di Castiglione del Lago. Si comincia domenica 31 luglio con la prima giornata dell'edizione numero 39: la manifestazione è stata infatti ideata e lanciata nel 1978 dal Gruppo Folkloristico Agilla e Trasimeno in collaborazione con l'Azienda di Promozione Turistica e l'Amministrazione comunale di Castiglione del Lago.

Da allora si è svolta ininterrottamente e sempre all'insegna della conoscenza, dell'amicizia fra i popoli del mondo e della comprensione delle più varie tradizioni culturali. La Rassegna è organizzata in due serate, quella del 31 luglio e del giorno di Ferragosto, come tradizione in programma al Teatro della Rocca Medievale: inaugurazione la mattina di domenica con il ricevimento dei gruppi a Palazzo della Corgna alla presenza delle autorità locali e poi con la sfilata e una breve esibizione per le vie e le piazze del centro storico. Ad aprire e chiudere ogni appuntamento sarà l'esibizione del gruppo folkloristico organizzatore “Agilla e Trasimeno”. Domenica 31 luglio si esibiranno, oltre ad Agilla e Trasimeno, il gruppo ucraino statale "Barvinochok" di Kiev, i messicani dell'Ensamble y Danza e Musica "San Judas Tadeo" di Saltillito e infine "The Umuzi Wenkosi Dancing Ensamble" di Durban in Sud Africa. Lunedì 15 agosto si esibiranno: i russi dell'Ensamble "Devchata" di Orekhovo-Zuevo nei pressi di Mosca, gli ungheresi Dance Ensamble "Csillags Zmuek" di Budapest e il "Song and Dance Company WICI" di Chicago negli Stati Uniti.
«Indubbio ed indiscutibile il valore culturale della Rassegna Internazionale del Folklore - ha dichiarato Ivana Bricca, assessore alla cultura di Castiglione del Lago - che in questi quasi quarant'anni ha portato a Castiglione del Lago oltre 320 gruppi provenienti da ogni parte del mondo, testimoni del loro territorio e delle rispettive tradizioni. La Rassegna ha acquistando notevole fama in Italia e all'estero, sia per l'originalità della formula che per il livello qualitativo degli spettacoli». Oltre alle serate a Castiglione del Lago, i gruppi presentano degli spettacoli itineranti in Umbria e in Italia Centrale, esibendosi anche nei piccoli borghi. La sinergia con l'Amministrazione Comunale e grazie al lavoro di volontariato dei componenti del Gruppo, permette di organizzare questa importante manifestazione, unica in Umbria e forse una delle poche in Italia ad avere una durata così lunga e diventata ormai un vero e proprio "classico estivo".
«La promozione della comprensione tra i popoli attraverso la conoscenza delle tradizioni di ciascuno - spiega il presidente di Agilla e Trasimeno Giancarlo Carini - e lo sviluppo dei rapporti di amicizia tra i giovani nel nome della cultura, è in sintesi il messaggio che la manifestazione vuole dare: noi crediamo molto nella finalità di questo evento, sia come valorizzazione del nostro territorio che per i sentimenti di fratellanza e collaborazione che si istaura tra i gruppi dei vari Paesi. Il Gruppo Folkloristico Agilla e Trasimeno, è stato una delle prime associazioni a promuovere Castiglione del Lago e il Trasimeno fuori dai confini nazionali».
La Rassegna Internazionale del Folklore, è inserita, certificata e riconosciuta dall'organismo mondiale CIOFF (Conseil International des Organisations de Festival de Folklore et Arts Traditionels). Nell'ambito delle celebrazioni per il 150° Anniversario dell'Unità d'Italia, il Ministero per i Beni le Attività Culturali, ha conferito, in data 17 marzo 2011, alla Presidenza CIOFF Italia l'ambito attestato di “Riconoscimento di Interesse Nazionale”, e riconosciuto dall'UNESCO per la conservazione e “Salvaguardia del Patrimonio Culturale Immateriale”.

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Informativa completa.

  
EU Cookie Directive Module Information