Giornale del giorno

<< < Mar 2020 > >>
Lu Ma Me Gi Ve Sa Do
            1
2 3 4 5 6 7
9 10 11 12 13 14 15
16 17 18 19 20 21 22
23 24 25 26 27 28 29
30 31          

%08 %041 %2020

Coronavirus: nota della conferenza episcopale umbra dell’8 marzo 2020

foto evidenza 9335(UNWEB) A seguito del Decreto della Presidenza del Consiglio dei Ministri entrato in vigore quest’oggi 8 marzo per contrastare la diffusione del “coronavirus”, e a completamento della Nota della Conferenza Episcopale Umbra del 5 marzo u.s. i Vescovi della Regione Ecclesiastica stabiliscono la sospensione della celebrazione di tutte le SS. Messe feriali e festive con la presenza dei fedeli in tutte le chiese e santuari della Regione, fino a venerdì 3 aprile p.v. compreso.

08 Marzo 2020

Coronavirus: presidente Tesei, "chiesti al governo chiarimenti su misure e modalità di applicazione Dpcm, necessario per chi proviene da zone rosse segnalare presenza alle Asl o al proprio medico"

Tesei5(UNWEB) – Perugia - La Presidente della Regione Umbria Donatella Tesei, insieme all'assessore alla Sanità, Luca Coletto, e al Direttore regionale, Claudio Dario, ribadiscono, a tutti coloro che provengono dalle nuove zone rosse indicate nel Decreto di questa notte del Presidente del Consiglio, la necessità di segnalare il loro arrivo e la permanenza in Umbria al proprio medico o pediatra o alla Asl di competenza.

08 Marzo 2020

Coronavirus; con "Dpcm" pubblicato oggi musei e biblioteche chiusi in tutta Italia

Museo(UNWEB) -  – Con il Dpcm odierno, che detta ulteriori disposizioni per il contenimento ed il contrasto del diffondersi del coronavirus sull'intero territorio nazionale, il Governo ha disposto anche la chiusura di musei, biblioteche e altri istituti e luoghi della cultura in tutta Italia: lo comunica la Direzione regionale alla cultura della Regione Umbria. Le disposizioni sono efficaci fino al 3 aprile 2020.

08 Marzo 2020

Ospedale di Orvieto: assicurata assistenza ai ricoverati, i cittadini non devono recarsi spontaneamente al pronto soccorso

Regione Umbria(UNWEB) In seguito all'accertamento della positività al virus Covid-19 di un operatore dell'ospedale di Orvieto, non residente nel territorio dell'ASL 2, a titolo assolutamente prudenziale e per evitare la possibile diffusione del contagio, le autorità sanitarie competenti hanno adottato alcuni provvedimenti per i prossimi 5-7 giorni: la comunicazione arriva dal direttore sanitario dell'Usl Umbria 2, Camillo Giammartino, che invita tutti i cittadini, come ribadito da numerose ordinanze, a non recarsi spontaneamente al Pronto soccorso, ma di contattare in caso di necessità il medico di medicina generale, il pediatra di libera scelta e la CA per avere le indicazioni sul percorso più appropriato.

08 Marzo 2020

Contrasto Virus Covid-19: le misure adottate da Gesenu spa

logo gesenu 300x300 660x330(UNWEB) Gesenu spa, nel pieno rispetto del Decreto del Presidente del Consiglio dei ministri del 4 marzo 2020, ha deciso di adottare alcune misure riguardanti il contrasto sul territorio servito e all’interno della propria struttura organizzativa, del diffondersi del virus Covid-19.

08 Marzo 2020

Comune di Perugia. Emergenza coronavirus/ la situazione aggiornata alla luce dell’ultimo DPCM

IMG 20200308 WA0003(UNWEB) Perugia. A fronte del decreto del presidente del Consiglio Giuseppe Conte firmato nella notte tra sabato e domenica, che impone da subito e fino al 3 aprile nuove misure per il contrato ed il contenimento sull’intero territorio nazionale del virus COVID-19 si è riunito in prima mattina il Centro Operativo Comunale di Protezione Civile (COC) alla presenza del Sindaco Andrea Romizi, dell’Assessore alla sicurezza Luca Merli, del responsabile della Protezione Civile Leonardo Naldini e Roberto Chiesa, del Comandante e vice comandante di Polizia Locale, Nicoletta Caponi e Antonella Vitali e del responsabile del Servizio alle Imprese, Roberto Ciccarelli per una prima valutazione e interventi urgenti da adottare.

08 Marzo 2020

Coronavirus, 26 positivi in Umbria, 2 i nuovi casi: direttore dario, "chi arriva da zone rosse resti in isolamento"

Regione Umbria(UNWEB) – Perugia – Dai dati aggiornati alla mezzanotte del 7 marzo, 26 persone in Umbria risultano positive al virus Covid-19: ai 24 casi dei quali era già stata accertata nella giornata di ieri la positività quindi, si aggiungono altri 2 nuovi soggetti che hanno contratto l'infezione e che, al momento, sono in isolamento nelle loro abitazioni seguiti dai medici delle Usl Umbria 1 e Usl Umbria 2. Uno dei due nuovi casi era già stato reso noto nella serata di ieri, visto che si tratta di un infermiere che lavora presso l'ospedale di Orvieto del quale sono stati chiusi due reparti, ortopedia e chirurgia.

08 Marzo 2020

Coronavirus: Coletto, "chiusi reparti di ortopedia e chirurgia all'ospedale di Orvieto, guarito in umbria primo paziente positivo"

Regione Umbria(UNWEB)  – Perugia – "In seguito all'accertamento di positività di un infermiere al virus Covid-19, l'ospedale di Orvieto chiuderà i reparti di chirurgia e ortopedia": lo comunica l'assessore alla Salute, Luca Coletto, informando che i pazienti nelle condizioni di essere dimessi sono usciti dall'ospedale con tutte le cautele e sono in isolamento fiduciario nelle loro abitazioni, mentre gli altri sono stati trasferiti in altri reparti in isolamento.

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Informativa completa.

  
EU Cookie Directive Module Information