IMG 4273(UNWEB) In questi giorni di emergenza, può accadere che la gente passa tanto tempo sui social, e da questi prendere spunto per replicare nel proprio Comune iniziative interessanti. Colpito dall'iniziativa di Bassano in Teverina, dove 2 sarte hanno realizzato mascherine protettive da distribuire gratuitamente dal Comune, Mario Barcherini lo ha proposto ai consiglieri comunali di minoranza Fabio Corvi e Pierluigi Moriconi per replicare l'iniziativa a Giove.

I consiglieri aiutati da alcuni cittadini, hanno interpellato le sarte locali, le hanno messe in contatto con quelle di Bassano per i dettagli operativi, poi hanno a loro volta coinvolto il Sindaco Alvaro Parca che ha aderito immediatamente all'iniziativafinanziando il progetto per realizzare 1.600 mascherine. Una bella pagina di collaborazione e solidarietà tra artigiane di 2 paesi diversi e tra amministratori che hanno messo da parte la contrapposizione politica per venire incontro alle necessità dei cittadini. Si è partiti subito con la produzione e la distribuzione delle mascherine, presidio decisivo per contenere la diffusione del Coronavirus.Tutti coloro, che a vario titolo si sono, impegnati per la buona riuscita dell'iniziativa ringraziano soprattutto le concittadine che si sono ingegniate in così poco tempo per rendere un servizio alla collettività. Questa è l'Italia che ci piace!

Questi i nomi delle sarte solidali: Soliana Cappuccino, Anna Rita Bocci, Alessia Calcagno, Catia Castrica, Nadia Ceccariglia, Franca Cioccoletta, Rachele Moro, Luciana Monesi, Federica Capello e Antonella Taddei.

I presidi realizzati, con doppio tele di cotone rafforzato in stato di tessuto sono lavabili, stirabili e sterilizzabili. Sono stati già consegnate ai cittadini che ne hanno fatta richiesta. Ovviamente a titolo gratuito.


Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Informativa completa.

  
EU Cookie Directive Module Information