TSA1Presentate questa mattina le modifiche che andranno a migliorare il servizio con l'obiettivo del raggiungimento della percentuale del 72,3% prevista dalla Giunta Regionale

(UNWEB) PERUGIA,   – Migliorano le modalità di raccolta differenziata per i Comuni di Castiglione del Lago e Passignano. Il nuovo progetto di Raccolta "L'Unione fa la Differenziata"

Illustrato questa mattina nel corso di una conferenza stampa tenutasi a Perugia, Sala Falcone Borsellino, sede Provincia Perugia dai Comuni di Castiglione del Lago e Passignano in collaborazione con il gestore GEST e TSA Trasimeno servizi ambientali spa. Hanno presenziato Alessio Lutazi Amministratore Delegato TSA, Antonello Malucelli Direttore TSA, Alessia Dorillo Presidente TSA e in diretta streaming le amministrazioni dei Comuni coinvolti.

Le novità introdotte, in linea con il D.G.R n. 34 del 18 Gennaio 2016, con la quale la Giunta Regionale dell'Umbria ha deliberato misure volte ad assicurare il completamento della riorganizzazione dei servizi di raccolta domiciliare dei rifiuti urbani sono finalizzate al raggiungimento dell'obiettivo di raccolta differenziata non inferiore al 60% per il secondo semestre dell'anno 2016, non inferiore al 65% per l'anno 2017 e non inferiore al 72,3% per l'anno 2018, oltre a quello di promuovere il passaggio ai sistemi di tariffazione puntuale e di promuovere il rinnovo del protocollo di intesa con il Consorzio Nazionale Imballaggi (CONAI).

Pertanto, le modifiche di servizio previste per i Comuni di Castiglione del Lago e Passignano riguarderanno sia le Utenze Domestiche, Singole e Condominiale, sia le Utenze Non Domestiche che passeranno a una raccolta domiciliare di tutti le frazioni merceologiche. Ad ogni Utenza Domestica verranno forniti 3 mastelli per la raccolta del Secco residuo, della frazione Organica e della Carta e Cartone. Per la raccolta della Plastica, ad ogni Utenza Domestica verrà fornito un kit annuale di sacchi in polietilene da 66 lt. Ad ogni condominio verranno consegnati dei contenitori carrellati per la raccolta del secco residuo, dell'Organico, della plastica e della Carta e Cartone. I contenitori assegnati saranno muniti di serratura gravitazionale ed ogni nucleo familiare avrà a disposizione le chiavi dei contenitori riservati al proprio condominio. Il volume e il numero dei contenitori varierà in base alle unità abitative. Al fine di contabilizzare gli svuotamenti di ogni utente in maniera propedeutica all'introduzione della tariffazione puntuale sui rifiuti, tutte le attrezzature saranno dotate di codice RFID (Radio Frequency Identification) associato in maniera univoca all'Utenza Singola.

Per quanto riguarda le Utenze non Domestiche, sono state raggruppate in 3 Macrocategorie (Uffici, agenzie e studi professionali; Attività Commerciali non alimentari; Commercio alimentare e ristorazione) e la dotazione delle attrezzature per la raccolta sarà congruente con la tipologia dell'utenza da servire. Anche in questo caso i contenitori ed i mastelli saranno tutti dotati di CODICE RFID che coniuga in maniera univoca l'Utenza non Domestica ai contenitori.

"La qualità - dichiara la Presidente TSA Alessia Dorillo - è il valore fondamentale per non essere esclusi dal mercato e collaborare con i consorzi. Preferiamo metterci un giorno in più ma fare bene: non ci piacciono i numeri per i numeri ma puntiamo ad una raccolta che faccia davvero la differenza"

In occasione della riorganizzazione del servizio di raccolta differenziata, sarà possibile per l'Amministrazione Comunale e per TSA/GEST, standardizzare le attrezzature di raccolta e le informazioni su di esse riportate, con particolare riferimento ai codici colori utilizzati. A tal proposito, i colori delle varie tipologie di raccolta, saranno uniformati alla norma tecnica UNI EN WASTE MANAGEMENT – WASTE VISUAL ELEMENTS (Norma TC 183 WI 00183083 – UNI EN 840- 1:2013), recepita dal Conai, che definisce i colori dedicati alla raccolta differenziata dei rifiuti solidi urbani come indicato a seguire:

- Secco Residuo: grigio;

- Plastica e Metalli: giallo;

- Carta e Cartone: blu;

- Organico: marrone;

- Vetro: verde.

Va inoltre ricordato che tra i miglioramenti del servizio è prevista l'installazione di Ecoisole Informatizzate nei territori interessati per il conferimento di Secco Residuo, Plastica, Carta/Cartone e Frazione Organica.

L'attivazione della campagna di comunicazione e distribuzione dei nuovi contenitori presso tutte le utenze è prevista a partire dal 1° Dicembre e sarà attuata secondo la modalità "Porta a Porta" dagli addetti incaricati di TSA e opportunamente formati.

Progressivamente verranno eliminati gli attuali contenitori stradali, ad eccezione delle campane per il vetro. Il nuovo servizio di raccolta sarà attivo a partire dal 1° Febbraio 2021 nel Comune di Passignano sul Trasimeno e a partire dal 1° Marzo 2021 nel Comune di Castiglione del Lago.


banner Europa e Umbria per te 300x250

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Informativa completa.

  
EU Cookie Directive Module Information