Locandina 01 012Venerdì 25 gennaio, ore 17.30 alla Biblioteca comunale. Ingresso libero

(UMWEB) Spoleto. Nel 1999 una ragazza di diciassette anni viene miracolosamente salvata, grazie ad un trapianto di fegato, dopo aver assunto una mezza pasticca di ecstasy. È bastata questa piccola quantità di droga, assunta quell’unica volta, a provocare nella giovane un’epatite tossica fulminante e a ridurla in fin di vita. Giorgia Benusiglio da allora ha deciso di trasformare quella drammatica esperienza in una lezione di vita, impegnandosi in una lunga attività di prevenzione e di sensibilizzazione contro le droghe, parlando - in libri, pubblicazioni e in numerose partecipazioni a famosi programmi tv e radio - della sua vicenda e dei rischi legati all'assunzione di stupefacenti. Giorgia Benusiglio è laureata in Scienze della Formazione Primaria, all'Università Cattolica del Sacro Cuore, intraprendendo un percorso formativo e specialistico che l’ha portata ed essere esperta di queste problematiche, scrivendo libri, curando progetti, facendo da testimonial per importanti organizzazioni e tenendo più di 2000 incontri con centinaia di migliaia di ragazzi in tutta Italia.

“L'obiettivo - dice il vicesindaco e assessore alle Politiche Giovanili Beatrice Montioni del Comune di Spoleto - è far arrivare al più ampio numero di studenti il messaggio di Giorgia Benusiglio, perché la sua vicenda esemplare, la sua capacità comunicativa, il suo saper parlare un linguaggio che arriva al cuore e alla mente degli studenti, rappresentano una straordinaria opportunità per sensibilizzare, informare e contrastare la diffusione e l'utilizzo di droghe”.

Giorgia Benusiglio sarà a Spoleto venerdì 25 e sabato 26 gennaio per incontrare ragazzi e genitori. L’evento, che rientra nel quadro delle iniziative a favore delle scuole cittadine sul tema dell'educazione alla salute e della prevenzione delle dipendenze, è intitolato “IO NON SMETTO. Giorgia Benusiglio racconta la sua esperienza con la droga” ed è organizzato, in collaborazione con l'associazione Spoleto Social Sport e la Scuola di Polizia R. Lanari, in un ciclo di tre incontri-testimonianza alla presenza di Giorgia Benusiglio e del Capitano della Guardia di Finanza Luigi D’Onofri. Due incontri, venerdì 25 e sabato 26 gennaio, all'Auditorium della Scuola di Polizia, saranno riservati agli studenti delle classi III delle scuole secondarie di I grado e delle classi I, II, III, IV e V delle scuole secondarie di II grado. Aperto al pubblico, e indirizzato in particolar modo ai genitori, è il terzo incontro, in programma venerdì 25 gennaio alle ore 17.30 alla Biblioteca comunale “Giosuè Carducci” di Palazzo Mauri.
Ulteriori info su: www.giorgiabenusiglio.it


Tv ASI

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Informativa completa.

  
EU Cookie Directive Module Information