il lento inverno sbarretti 9(UMWEB) Narni. Il film “Il lento inverno” di Andrea Sbarretti, girato a Norcia, sarà proiettato al Cinema Mario Monicelli di Narni, venerdi 24 maggio 2019 alle ore 21.00 . Prima e dopo la proiezione ci sarà un dibattito con il regista e parte del cast. A moderarlo sarà il sociologo Massimo D'Antonio.


E' un film girato nei territori umbri colpiti dal sisma del 2016. In particolar modo è la storia di una famiglia di agricoltori che vive a Norcia. Benedetto è costretto ad abitare insieme alla famiglia di sua sorella Stefania perchè la sua casa è stata lesionata dalla fortissima scossa. Insieme al cognato Maurizio gestisce un allevamento di lumache, che diventa il perno su cui gira tutta la vicenda. Pier, il figlio di Stefania è un trentenne inquieto. Lo spopolamento della valle lo spinge a cercare lavoro presso la fabbrica di un amico di famiglia, nelle Marche.
Due storie si intrecciano tra di loro: quella di Pier alla ricerca di una propria autonomia e quella di Benedetto, alla ricerca di un amore. Lo troverà in Claudia, una ragazza molto più giovane di lui che vive sempre nella Valnerina perugina: per la precisione a Scheggino, dove sono state girate alcune scene.
"Il lento inverno" è un film drammatico, con dei risvolti divertenti e dei momenti goliardici, come ad esempio l'abitudine di Maurizio nel recitare delle frasi della regola benedettina in uno sgangherato latino.


Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Informativa completa.

  
EU Cookie Directive Module Information