fratta800(UNWEB) Umbertide. Dopo quattro giorni di rievocazioni, spettacoli, animazione, divertimento e ottima cucina domenica 1 settembre si è conclusa la diciannovesima edizione della “Fratta dell’800”. L’atto finale della manifestazione si è svolto, a causa delle condizioni climatiche avverse, presso il Museo di Santa Croce.


Qui, il sindaco Luca Carizia, il direttore artistico Achille Junior Roselletti e la direttrice organizzativa Roberta Nanni hanno voluto esprimere un sentito ringraziamento collettivo a tutti i figuranti, ai volontari delle taverne e al grande numero di coloro che hanno consentito il successo della manifestazione.
Successivamente è stata la volta dell’entrata in scena del Battaglione Estense, che sulle note dell’Inno di Mameli e con la consegna al sindaco Carizia della bandiera italiana si è congedato da Fratta.
Quindi, con il conferimento da parte dell’assessore alla Cultura Sara Pierucci di una pergamena realizzata dallo scrivano del Borgo degli Artigiani, Franco Rossi, è stata premiata la Taverna dei Tintori, vincitrice del quarto Torneo delle Locande, organizzato dai Freghi dei Giochi. Le prove della competizione quest’anno prevedevano il quiz su usi, costumi e detti umbertidesi “Zero Patollo”, tiro alla fune (gara supervisionata dal Borgo degli Artigiani), corsa per i vicoli del centro storico, corsa coi sacchi, morra e la gara de “l’antriso”, nel corso della quale giovani locandiere under 35 anni, sotto la supervisione di una giuria composta da esperte massaie, si sono cimentate nella preparazione di strozzapreti. La classifica finale ha visto in vetta la Taverna dei Tintori con 425 punti, seguita da Osteria del Mattatoio (350), Osteria del Musicante (340), Taverna degli Antichi Sapori (225), Osteria dei Briganti (125), Osteria dei Mille (40).
Nemmeno il tempo di far calare il sipario sulla “Fratta dell’800” 2019 che la macchina dell’organizzazione si è messa già all’opera per la ventesima edizione della rievocazione storica.


Tv ASI

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Informativa completa.

  
EU Cookie Directive Module Information