Giancarlo Maestrone fontanaDa venerdì 20 a domenica 22 settembre va in scena la rassegna dedicata al cacao

(UNWEB) Orvieto. Approda a Orvieto l’evento itinerante che muove in ogni angolo d’Italia migliaia di appassionati: Chocomoments, la grande festa del cioccolato artigianale, farà tappa nella località umbra da venerdì 20 a domenica 22 settembre. Tre giorni di iniziative per tutti i gusti e tutte le fasce d’età, con il cacao a fare da comune denominatore della proposta. Patrocinata dal Comune di Orvieto, la manifestazione prevede le attività della Fabbrica di Cioccolato e gli stand della Mostra Mercato, in cui sarà possibile acquistare prodotti cioccolatieri di alta qualità. In programma laboratori per bambini, lezioni per adulti e cooking show che illumineranno di gioia gli occhi (e il palato) di tutti i buongustai. Sede della manifestazione sarà Piazza della Repubblica, con gli stand aperti venerdì e sabato dalle 10 alle 23:30 e domenica dalle 10 alle 20.

PER I PIÙ PICCOLI

Choco Baby è il laboratorio dedicato ai maestri cioccolatieri di domani. Sotto l’esperta guida degli artigiani della Fabbrica di Cioccolato, i bambini impareranno a realizzare con le proprie mani squisiti cioccolatini da gustare a casa: un’opportunità per apprendere giocando che verrà proposta per l’intero weekend dalle 15:30 alle 17:30. A disposizione dei più piccoli tutto l’occorrente per dare sfogo alla creatività: grembiuli, cappellini, guanti e attrezzi per la lavorazione. Il costo di partecipazione è di 5 euro. Per i bambini ci saranno inoltre le animazioni e il “trucca bimbi” di Alessia.

CREAZIONI LIVE

Tre gli appassionanti momenti dedicati alla realizzazione dal vivo di prodotti a base di cacao. Appuntamento fissato alle 18 di venerdì per il cooking show “Come nasce una Sacher?”. Sabato, sempre alle 18, l’omaggio al territorio con “Facciamo la pralina di Orvieto D.O.C.”, con tanto di degustazione gratuita in abbinamento ai vini selezionati dal Consorzio Vini Orvieto. Infine domenica, alle ore 15 in punto, è previsto l’evento “Come nasce una pralina?” . Attività, quelle messe in calendario dalla Fabbrica di Cioccolato, che permetteranno a tutti i presenti di assistere in presa diretta alle varie fasi di lavorazione, calandosi nel clima di un vero e proprio laboratorio artigianale.

I SEGRETI DELL’ARTIGIANO

Sabato e domenica, dalle 10 alle 12, sarà possibile partecipare al “Corso base di lavorazione del cioccolato”, incontro formativo che permetterà di apprendere i primi “trucchi del mestiere” dagli esperti della Fabbrica di Cioccolato. Il costo di partecipazione è di 30 euro: è obbligatoria la prenotazione, effettuabile scrivendo all’indirizzo di posta elettronica Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo..

PRIMA DI CENA

Venerdì, dalle 18 alle 19, Gianluca del Bar Il Sant’Andrea proporrà un aperitivo a base di cioccolato con curiosissimi abbinamenti dolci e salati. Un’occasione per esplorare le tante possibilità culinarie del cacao, al di là delle abitudini e dei luoghi comuni.

NON SOLO CIOCCOLATO

Oltre al cioccolato, ci saranno anche altri “ingredienti” a insaporire il fine settimana della città umbra. Sport in vetrina, domenica alle ore 15, con la premiazione delle pallavoliste dell’A.Z. Zambelli Orvieto. E in Piazza della Repubblica ci sarà spazio anche per la musica con i concerti della “Notte Fondente”: il Resiliency Trio eseguirà dal vivo brani jazz, pop e rock, nelle serate di venerdì e sabato dalle 21 alle 23.


Tv ASI

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Informativa completa.

  
EU Cookie Directive Module Information