Foto di gruppo4Il 28 e 29 settembre, dalle 15 alle 20, stand e campi pratica di oltre venti federazioni sportive

 L’evento, in collaborazione con associazione Sintini e Coni Umbria, promuove sport e socialità

(UNWEB) Perugia,   – “Lo sport è un grande veicolo educativo, ci aiuta a parlare ai ragazzi anche di problemi più importanti, senza però farli annoiare, deprimere o rattristare”. Con queste parole dell’ex giocatore di pallavolo Jack Sintini è stata presentata a Perugia, martedì 24 settembre, la quarta edizione di Sport Village #Forzaecoraggio, evento organizzato da Coni Umbria, centro d’intrattenimento Gherlinda e associazione Giacomo Sintini per promuovere la cultura dello sport tra le giovani generazioni, favorire la socialità e trasmettere messaggi di speranza nella lotta contro il cancro. Presenti, oltre a Sintini, Simone Mainiero, responsabile del centro Gherlinda, Roberto Sparnacini, delegato provinciale del Coni Perugia, Donatella Porzi, presidente dell’Assemblea legislativa dell’Umbria, e Francesco Mangano, assessore del Comune di Corciano.

L’appuntamento è per sabato 28 e domenica 29 settembre, dalle 15 alle 20, nella galleria e nelle aree esterne del centro d’intrattenimento di Ellera di Corciano, dove oltre venti federazioni e associazioni sportive, dal più classico calcio a baseball, tiro con l’arco o scherma, terranno dimostrazioni, esibizioni e campi pratica aperti a tutti. “È un evento che oramai è conosciuto e affermato – ha dichiarato Mainiero –, è una manifestazione che coniuga come sempre il movimento sportivo, la solidarietà e l’intrattenimento all’interno del nostro centro. Come formula riproponiamo quella vincente degli scorsi anni, quindi ci sarà tra le altre cose anche la miniolimpiade, dove i bambini che parteciperanno affronteranno un percorso di gare completando di volta in volta una tesserina che gli darà diritto a ricevere premi come biglietti del cinema o della sala giochi”. Tra le novità, invece, quest’anno ci sarà lo stand della Federazione italiana sport equestri, con cavalli e pony a disposizione di adulti e ragazzi. “Questo evento – ha concluso Mainiero – si inquadra nell’ottica di rendere il centro Gherlinda un luogo d’incontro tra persone, non solo un ambiente commerciale”. Sport, quindi, come momento di divertimento ma anche come strumento di socialità, come spiega Giacomo Sintini: “L’aspetto sociale è il cuore della manifestazione. Siamo ormai alla quarta edizione, cominciamo ad avere una grande costanza e la continuità nel tempo è ciò che serve per raggiungere risultati importanti. Ovviamente l’aiuto del Coni è fondamentale, perché altrimenti tutte queste discipline non riusciremmo a riunirle in un solo evento. Nella cornice del Gherlinda è bellissimo poter offrire alle mamme, ai papà e ai bambini tante nuove realtà sportive. L’obiettivo è far capire che si può fare attività fisica non soltanto per raggiungere dei risultati, che è sempre bello, ma soprattutto per la salute, per vivere una vita sana”. Tra le federazioni e associazioni presenti: Asd kung fu tai chi, Fise equitazione, Figest freccette, Fibs baseball, Fida danza, Figc calcio, Fijlkam karate, Fijlkam judo, Fikbms kickboxing, Fip pallacanestro, Fipav pallavolo, Fir rugby, Fis scherma, Fit tennis, Fita taekwondo, palestra Reload, Fidasc tiro con l’arco, Asd Accademia dello scacco e Ginnastica ritmica. “Sicuramente è un appuntamento molto importante per noi – ha commentato Sparnacini –, perché in questo connubio che abbiamo con il Gherlinda e con Giacomo Sintini riusciamo a far promuovere tutti gli sport. Le federazioni possono far vedere le loro attività, i bambini vedono, provano, testano e poi magari un domani possono andarle a praticare. In questi due giorni riusciamo a portare circa 20-30mila persone”.


Tv ASI

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Informativa completa.

  
EU Cookie Directive Module Information