Regalare un sorriso iniziativa Virtus(UNWEB) – CASTIGLIONE DEL LAGO – Saranno il “Residence Daniele Chianelli” di Perugia e la casa famiglia “L’Arco” di Passignano sul Trasimeno i destinatari di una raccolta di giocattoli e di materiale scolastico organizzato dallo staff della Piscina Comunale “Ninfea” che la Virtus Buonconvento gestisce dallo scorso marzo a Castiglione del Lago.

L’iniziativa è spiegata da Désirée Di Lorenzo, componente dello staff della Buonconvento e vera ideatrice dell’iniziativa. «Ho sempre pensato che il Natale fosse davvero il periodo in cui ognuno di noi si sente più felice, con quell'atmosfera che sa un po' di magia. Ma ho pensato però che esistono luoghi dove il Natale si festeggia ma con un velo di tristezza nel cuore e mi sono chiesta cosa potessi fare nel mio piccolo per portare qualche sorriso in questi posti un po' meno fortunati. Quest’anno ho contattato prima il Residence “Daniele Chianelli”, creato dall’omonima associazione di Perugia che si occupa dei bambini e delle famiglie che combattono il cancro, e poi della casa famiglia “L’Arco” di Passignano che conosco personalmente. Così è nata l'idea della raccolta di beneficenza di giocattoli e di materiale scolastico, coinvolgendo lo staff della Virtus Buonconvento, società sportiva che gestisce l'impianto della Piscina Comunale di Castiglione del Lago: il presidente Gianluca Valeri ha accolto con entusiasmo l'iniziativa».
La raccolta è già partita e tutto lo staff sta operando per la buona riuscita di questa "missione natalizia" che tanto sta a cuore. «Quello che chiediamo per il Chianelli – precisa Désirée – sono giocattoli e materiale di cancelleria come pennarelli, matite colorate, quaderni, penne e altro, ma roba nuova per evidenti motivi sanitari; per la casa famiglia giochi per ragazzi per un fascia di età tra i 10 e i 15 anni. La consegna avverrà pochi giorni prima di Natale e saremo proprio noi dello staff della Virtus Buonconvento a trasformarci per un giorno in tanti "Babbo Natale": il tutto verrà documentato con foto e poi condiviso nella pagina Facebook della piscina comunale. Contiamo nell'aiuto di tutti i cittadini: basta davvero poco per rendere felice un bambino». (AKR)


Tv ASI

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Informativa completa.

  
EU Cookie Directive Module Information