161044813 3371082852993888 2708290332771400393 o(UNWEB) Perugia. Una nuova rassegna, dal titolo “un attore a palazzo della Penna, ci accompagnerà nel magico mondo del teatro. Nel primo incontro online (martedì 23 marzo alle 18), l'ospite è Adriano Falivene, il "Bambinella", personaggio della seria tv "Il Commissario Ricciardi". L'iniziativa è a cura dell'Associazione Culturale Clizia in collaborazione con l'Assessorato alla Cultura del Comune di Perugia, e Radio Erreti - Gualdo Tadino.


L'Attore dialogherà con Annamaria Romano, Presidente Associazione Culturale Clizia e con Salvatore Basile, sceneggiatore della serie tv "Il Commissario Ricciardi"
Biografia: classe 1988, nato a Napoli, diplomato presso l’Accademia di Arte Drammatica del Teatro Bellini, con tante esperienze di drammaturgia, è un artista a trecentosessanta gradi. La sua poliedricità accompagnata da un talento innato arricchito dalla professionalità fanno sì che si tratti di una persona veramente speciale. Attore di spettacoli teatrali e di film, ballerino, clown, giocoliere, equilibrista, umorista, trasformista, cantante, sono solo alcuni ingredienti della sua energia artistica. Dotato di notevoli capacità espressive riesce a immedesimarsi con i personaggi che interpreta in modo naturale suscitando nel pubblico, sia teatrale che televisivo, immediata empatia e coinvolgimento. Con la sua gestualità, mimica facciale riesce a trasmettere svariati stati d’animo e così, con pizzichi di ironia e retrogusti di saggezza è malinconico, gioioso, simpatico, comico, scherzoso e burlone, triste. Proprio ciò lo accosta a Charlie Chaplin.
Il suo successo è arrivato con la serie TV di RaiUno “Il “Commissario Ricciardi”, tratto dai romanzi di Maurizio De Giovanni, per aver interpretato il personaggio di Bambinella.
Per partecipare all'incontro scrivere una email a: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.


Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Informativa completa.

  
EU Cookie Directive Module Information