Lunedì alle ore 11 conferenza stampa presso l'Hotel Rosetta di Perugia per presentare ricorso legale contro la nuova legge elettorale dell'Umbria

(ASI) Lettere in redazione. Perugia. "L'Umbricellum uccide la rappresentanza politica territoriale. Continuare a trincerarsi dietro una formale e sterile differenza tra legge elettorale nazionale e leggi elettorali regionali è una vergogna".

Va all'attacco il deputato 5stelle Filippo Gallinella dopo la risposta data  il 13 marzo a Montecitorio dal sottosegretario agli Affari regionali Gianclaudio Bressa all'interpellanza sul nuova legge elettorale umbra, presentata dall'onorevole Adriana Galgano.

"Il governo – continua Gallinella - si nasconde dietro una logica ragionieristica. E' singolare che nonostante l'Umbricellum sia ormai diventato un caso nazionale, il governo questa volta per bocca del sottosegretario Bressa continui a nascondersi dietro la differenza tra legge elettorale nazionale e leggi elettorali regionali escludendo così un'incidenza diretta della sentenza della Corte Costituzionale. Il formalismo dell'esecutivo mette in evidenza il disorientamento del Pd. Se il governo – conclude il parlamentare 5stelle - non ha coraggio e responsabilità per impugnare l'Umbricellum, una sentenza della magistratura colmerà ancora una volta il vuoto politico".

E proprio l'azione legale sarà al centro della conferenza stampa convocata per lunedì (16 marzo) alle 11 presso l'Hotel Rosetta di Perugia da Movimento5Stelle, Scelta Civica e Comitato per la Democrazia in Umbria, organizzata per condividere le ragioni e i dettagli del ricorso che a breve sarà presentato rispetto alla nuova legge elettorale votata a febbraio dal Consiglio regionale dell'Umbria. Il ricorso si avvarrà anche della consulenza legale dell'avvocato Felice Besostri che ha mandato in soffitta il "Porcellum".

L'incontro sarà inoltre occasione per illustrare puntualmente gli atti parlamentari già compiuti dagli onorevoli Gallinella del Movimento5Stelle e Galgano di Scelta Civica nei confronti del governo e per discutere il "caso politico Umbricellum" ormai sotto i riflettori nazionali. Alla conferenza, lunedì, parteciperanno i deputati del Movimento5Stelle Filippo Gallinella e Tiziana Ciprini, il deputato di Scelta Civica Adriana Galgano, rappresentanti del Comitato per la Democrazia in Umbria.


Tv ASI

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Informativa completa.

  
EU Cookie Directive Module Information