La crisi economica continua a far sentire la sua morsa, sempre più commercianti sono costretti a chiudere le proprie attività a causa della stessa, ma ancor più grave molte persone arrivano al punto di suicidarsi a causa dei debiti che gravano sulle proprie attività, la cosa peggiore è che tutto ciò avviene sotto gli occhi complici di uno Stato che si gira dall'altra parte caricando i cittadini di tasse senza rendersi conto di quanto gravosa e insostenibile sia diventata la situazione.


Il candidato consigliere regionale Aldo Tracchegiani FI a tale proposito ha detto "non si può pensare che i nostri cittadini debbano arrivare al punto di compiere atti estremi perché abbandonati dalle istituzioni che anziché aiutarli li tassano sempre di più, è ora di abbassare le tasse e dare maggiori incentivi alle imprese", serve dunque un antidoto per contrastare un sistema che va a ledere la dignità dei cittadini e il loro diritto a vivere una vita dignitosa. Basta vittime a causa della crisi, è ora che lo Stato tuteli i propri cittadini che si sentono sempre più abbandonati.


Tv ASI

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Informativa completa.

  
EU Cookie Directive Module Information