Umbertide(UNWEB) Lettra in redazione. Lo scorso 29 gennaio è stata presentata l'associazione Umbertide Civica che lavora e collabora con tutte le liste civiche dell'Umbria, collaborazione sfociata nell' "Alleanza civica per l'Umbria". In quella occasione tutte le liste civiche umbre hanno partecipato alla presentazione della nostra associazione intervenendo e dando appoggio al progetto regionale.

In quella occasione abbiamo dato pieno appoggio all'Amministrazione locale a guida centro destra, mettendoci a loro disposizione per collaborare e dare una svolta e un cambiamento alla nostra città.

Alla presentazione dell'associazione tutta l'Amministrazione era presente e dagli interventi si era data per scontata una collaborazione a 360 gradi.

Da quel giorno io, che sono presidente, e nessuno dell'associazione è stato chiamato o interpellato.

Io, insieme ad altri, abbiamo lavorato affinchè il cambiamento avvenisse, perchè venivamo da 15 anni di disastri totali che hanno fatto sprofondare il nostro paese.

Oggi la situazione è veramente drammatica: uno per la grave situazione economica, due per le scelte scellerate fatte dalle precedenti amministrazioni, tre per la grave emergenza Covid-19.

Oggi, di fronte al grave problema del commercio, al problema del traffico, a quello irrisolto della gestione dell'ex fattoria tabacchi, a quello, irrisolto, della Piattaforma, non c'è stato minimo confronto né analisi seria e congiunta dei problemi per trovare le soluzioni. Per non parlare poi del problema che ci sta più a cuore, come a tutti gli umbertidesi: il nostro ospedale.

La nostra associazione ha proposte da fare utilizzando tutte le nostre eccellenze che lavorano all'interno della nostra struttura ospedaliera, il tutto per dare un valido contributo alla sanità territoriale dell'Alto Tevere.

Vogliamo dire alla nostra Amministrazione comunale che noi umbertidesi abbiamo un ospedale e lotteremo contro tutti in questo caso: Regione, Usl e Comune se non saranno al nostro fianco. Noi non molleremo e difenderemo fino all'ultimo il nostro ospedale.

Abbiamo in cantiere assemblee con i vari consigli di quartiere nonché un'assemblea pubblica dove inviteremo tutta la cittadinanza per spiegare il nostro progetto per l'ospedale di Umbertide.

Il nostro obbiettivo è quello di correre velocemente, avendo al fianco Amministrazione e cittadini per portare a termine il nostro progetto.

Infine un consiglio spassionato a quelli che noi oggi consideriamo nostri alleati e parliamo del centro destra che piuttosto che rispondere e polemizzare con gli alleati, si concentri di più a contrastare le prese di posizione di chi ci ha ridotto in questo stato, cioè il Pd, che oggi critica e dà lezioni come se non avesse mai governato e compiuto i disastri che l'ha condotto alla meritata sconfitta elettorale.


Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Informativa completa.

  
EU Cookie Directive Module Information