Interno chiesaSabato 19 settembre alle 17 in diretta facebook sulla pagina San Feliciano da tutelare

Continua la campagna raccolta fondi per contribuire agli interventi di risanamento che hanno interessato volta e pareti

(UNWEB) MAGIONE – Sabato 19 settembre alle ore 17, diretta facebook sulla pagina San Feliciano da tutelare, sarà celebrata dal vescovo ausiliario di Perugia-Città della Pieve, Marco Salvi, la Santa Messa inaugurale per il termine dei lavori di restauro delle volte e delle pareti della chiesa. Durante la celebrazione verranno eseguite arie e musiche da Tullia Maria Mancinelli, soprano; Andrea Zarkov, organista e dal gruppo vocale della parrocchia di San Feliciano
L'edificio è stato edificato agli inizi del Novecento su una chiesa preesistente per iniziativa dell'allora parroco don Pietro Minelli il quale constatò che la chiesa parrocchiale, in avanzato stato di degrado, non era più adeguata all'aumentato numero di fedeli. Da anni la volta e le pareti del luogo di culto versavano in cattive condizioni. Profonde lesioni e caduta di intonaci richiedevano un intervento di restauro non più rinviabile della cui realizzazione si è fatto promotore l'attuale parroco, don Vincenzo. Con l'occasione, è stata anche messa a norma la parte alta dell'impianto elettrico.

I lavori sono stati finanziati per 20mila euro dalla Cassa di Risparmio di Perugia; circa 15mila dal Comune di Magione e altri 20mila tramite la richiesta di un prestito al Fondo comune diocesano. Somma tuttavia non sufficiente a coprire tutto l'intervento per cui è stata promossa una raccolta fondi ancora in essere anche con l'obiettivo di eseguire, in futuro, altri lavori di cui l'edificio sacro ha necessità.
Si può effettuare il versamento per contribuire alle spese del restauro tramite bonifico bancario sul conto corrente intestato alla Parrocchia di San Feliciano, causale: restauro Chiesa IBAN:IT74Z0200838506000105824006 o tramite donazione direttamente in chiesa.


Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Informativa completa.

  
EU Cookie Directive Module Information