IMG 20171125 WA0005(UNWEB) Trevi, “L’amore si manifesta solo amando” è inciso sulla targhetta della “Panchina rossa” che da questa mattina è stata scoperta nel Parco Ciuffelli di Trevi per volontà dell’amministrazione comunale nel giorno simbolo per dire “no” alla violenza contro le donne. “La panchina è un simbolo per riflettere – ha sottolineato l’assessora Stefania Moccoli – l’averla installata in questo luogo non è casuale.

Infatti qui si ritrovano le famiglie con i bambini ai quali sin dalla prima infanzia bisogna insegnare la cultura del rispetto”. Un concetto ripreso dalla Presidente del Consiglio comunale Elisa Baiocco che ha evidenziato come soltanto dalla non violenza possa nascere una società improntata alla tolleranza e al rispetto. “Quello che sta accadendo – ha dichiarato il sindaco Bernardino Sperandio riferendosi ai casi di femminicidio – non è nuovo. Da sempre esistono racconti di violenza nascosti nelle quattro mura. Un problema culturale nell’ambito del quale si evidenzia il senso di possesso che nutrono gli uomini verso le donne. Spero che le nuove generazioni cancellino la violenza dalle loro menti nel segno del reciproco rispetto, dell’amore e della bellezza”. Alla cerimonia ha anche partecipato una delegazione di alunni dell’Istituto omnicomprensivo di Trevi accompagnati dagli insegnanti che hanno illustrato il progetto di sensibilizzazione attuato dalla scuola nei confronti di queste tematiche.


Tv ASI

 

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Informativa completa.

  
EU Cookie Directive Module Information