(ASI) Perugia - "Siamo convinti che molti problemi del centro storico di Perugia si possano superare attraverso il ritorno ad una città abitata e vissuta dalle famiglie e per questo l'intervento della Regione dell'Umbria e dell'Ater, che mette a disposizione ben ventidue alloggi nel cuore dell'acropoli perugina, oltre a ristrutturare un antico monumento con la Torre degli Sciri, va sicuramente nella direzione giusta". L'assessore regionale alle politiche della casa, Stefano Vinti, ricorda che fino a venerdì prossimo, 27 febbraio, è ancora possibile presentare le domande per accedere al bando pubblico di Ater Umbria e Regione Umbria per l'assegnazione di 22 alloggi, in locazione permanente e a canone concordato, nel centro storico di Perugia (12 in via degli Sciri e 10 in via Fratti).


Il bando si rivolge alle giovani coppie come definito dalla normativa regionale: coniugate o conviventi anagraficamente con o senza figli, ove entrambi i componenti la coppia abbiano un'età fino a 40 anni; coniugate o conviventi, che siano anagraficamente inserite in altro nucleo familiare, purché si impegnino a distaccarsene entro il termine di tre mesi dalla data di stipula del contratto di locazione e sempre che entrambi i componenti abbiano un'età fino a 40 anni compresi alla data del bando. In assenza di domande o in caso di rinuncia da parte dei destinatari quali "giovani coppie", gli alloggi in oggetto potranno essere assegnati a coloro che abbiano i requisiti per la locazione di immobili a canone concordato, prendendo come riferimento i valori minimi del Comune di Perugia. Le domande, regolarmente compilate in ogni parte e sottoscritte con firma leggibile, dovranno pervenire all'Azienda in busta chiusa a mezzo di lettera raccomandata o recapitata mediante agenzia autorizzata non oltre le ore 13 del giorno 27 febbraio 2015.


Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Informativa completa.

  
EU Cookie Directive Module Information