visita prefettoIl ringraziamento del sindaco Giacomo Chiodini per l’importante ruolo di mediazione svolto dalla Prefettura nella vicenda Molini Fagioli

(UMWEB) MAGIONE   Il prefetto di Perugia, Claudio Sgaraglia, in visita al Comune di Magione nell’ambito degli incontri previsti dalla Prefettura per conoscere amministratori, dirigenti e realtà territoriali dei diversi comuni.
Il sindaco Giacomo Chiodini ha rivolto un ringraziamento particolare al prefetto Sgaraglia per l’importante ruolo avuto nella mediazione che ha portato alla soluzione della decennale vicenda legale tra la Molini Fagioli e alcuni confinanti con l’azienda magionese. Sgaraglia ha reso noto che stanno andando avanti positivamente le procedure per la definizione dell’accordo.
All’incontro erano presenti amministratori comunali, responsabili e capo area del Comune, il comandante della polizia locale, Mario Rubechini; il maresciallo Ponticelli del comando carabinieri forestale di Magione; rappresentanti della protezione civile di Magione, tra cui i responsabili Filippo Rigucci, Fabrizio Alunni e Sergio Brozzi che il prefetto ha ringraziato per l’importante lavoro svolto sia nei casi di calamità che nel supporto in occasione di eventi


Tv ASI

 

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Informativa completa.

  
EU Cookie Directive Module Information