IMG 20190711 WA0015Vicesindaco Pierotti la strada più brutta del mondo è tornata alla normalità

(UMWEB) Corciano. Nuovo look per via Alcide De Gasperi, la strada che collega il capoluogo Corciano alle frazioni di Migiana, Mantignana e Capocavallo. "Una situazione che andava avanti da troppi anni - precisa il Vicesindaco Lorenzo Pierotti - finalmente la provincia è intervenuta bitumando per circa 1 kilometro un tratto che era veramente troppo pericoloso". "“Sono stato insieme alla consigliera provinciale Erika Borghesi (delegata alla viabilità) a fare un sopralluogo - aggiunge ancora - ed insieme abbiamo esclamato 'E’ davvero la strada più brutta del mondo'. Credo fossero presenti almeno 500 buche rattoppate più o meno bene che creavano dislivelli e pericolo ad ogni metro di strada percorsa . Da lì a 2 mesi è arrivato l’intervento atteso da un decennio! Una grande soddisfazione". Lorenzo Pierotti precisa che l'intervento ha favorito una necessità "molto sentita dai residenti di Mantignana, Migiana e Capocavallo che durante gli incontri di partecipazione della cittadinanza, ovvero in quei momenti annuali, generalmente tra Novembre e Dicembre, nei quali ci rechiamo in tutte le 8 frazioni del territorio per capire le problematiche e programmare gli interventi per il nuovo anno, ci chiedevano a gran voce di trovare una soluzione con la provincia. Ringrazio di cuore la consigliera provinciale Borghesi - conclude il vicisandaco - grazie al suo intervento la provincia di Perugia ha previsto un investimento complessivo di circa 300.000 euro nei prossimi 3 anni e saranno finalmente sistemate alcune strade importanti che collegano il territorio corcianese ai comuni limitrofi".


Tv ASI

 

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Informativa completa.

  
EU Cookie Directive Module Information