2020 01 13 foto comunicato stampa arresto volanti(UNWEB) Perugia. Gli Agenti della Polizia di Stato della Questura di Perugia – Squadra Volante, nel corso dell’attività di controllo del territorio, hanno notato due autovetture ferme lungo una strada in una zona periferica del capoluogo perugino, decidendo di procedere al loro immediato controllo.

Sul sedile dell’autovettura di uno dei due giovani, un cittadino italiano del 1990 residente in zona, con pregiudizi di Polizia, veniva rinvenuto un pacchetto di grosse dimensioni contenente della sostanza stupefacente del tipo marijuana del peso di gr. 270.

Pertanto, si decideva di estendere il controllo all’abitazione del giovane con il contributo del personale della Squadra Mobile, scoprendo nel garage oltre 2,50 KG di marijuana, in vari contenitori.

Dal complessivo della droga sequestrata potevano essere ricavate oltre 9000 dosi di stupefacente.

Il cittadino italiano del 1990 veniva tratto in arresto dagli Agenti della Squadra Volante per il reato di detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente mentre, l’altro individuo, un cittadino italiano del 1986, anch’egli con pregiudizi di Polizia, veniva indagato in stato di libertà per lo stesso reato, in quanto addosso gli venivano trovati gr. 4.50 circa di sostanza stupefacente del tipo hashish.

Al termine delle attività di rito, il 30enne veniva posto a disposizione dell’Autorità Giudiziaria.


 

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Informativa completa.

  
EU Cookie Directive Module Information