Maggio dei Libri 2015 Todi ProgrammaGiovedì 7 maggio alla Biblioteca comunale incontro-laboratorio con i bambini delle scuole primarie del territorio

(ASI) Todi. Dopo il primo appuntamento svoltosi il 26 aprile dedicato alla "Giornata del libro e delle rose", continuano a Todi le iniziative nell'ambito della campagna nazionale di promozione della lettura "Il Maggio dei libri".

Giovedì 7 maggio, alle ore 16.30, la Biblioteca comunale "Lorenzo Leoni" ospita un incontro-laboratorio alla scoperta del libro antico per i bambini delle scuole primarie del territorio (dai 6 ai 10 anni) dal titolo "L'invenzione di Kuta. Parole e colori dei manoscritti della Biblioteca di Todi". L'incontro, curato da Adriana Paolini, docente di Codicologia all'Università di Trento, permetterà a bambini ed adulti di scoprire una delle funzioni specifiche degli istituti bibliotecari, la conservazione dei manoscritti antichi, veri e propri gioielli per preziosità e raffinatezza.

L'appuntamento di Todi rientra nel programma di iniziative, coordinate dalla Regione Umbria – Servizio Musei e Soprintendenza ai Beni librari, che, in collaborazione con le biblioteche comunali di Gubbio, Foligno e Todi, promuove un ciclo di incontri per far conoscere ai bambini i libri antichi e le biblioteche che li conservano. La scoperta dell'evoluzione della scrittura e delle diverse forme dei libri, sia manoscritti sia a stampa, apre ai più giovani un mondo inesplorato nel quale libro e lettura sono stati per secoli gli strumenti principali di diffusione del sapere e delle idee.

"Il Maggio dei libri" a Todi prevede una terza iniziativa, che sarà realizzata in collaborazione con UNICEF Todi, in programma sabato 16 maggio (dalle ore 9 alle 12 in Piazza del Popolo ed ai Voltoni comunali) sul tema "... e l'emozione continua", con laboratori di lettura a voce alta, creatività, educazione all'alimentazione dal nido alla scuola media per promuovere la continuità educativa e didattica.

SCHEDA – BIBLIOTECA COMUNALE DI TODI
La Biblioteca "Lorenzo Leoni" di Todi si trova nel complesso di San Fortunato, costruito nella seconda metà del XIII secolo. Questo edificio, oltre ad essere stato fucina di ingegni e punto di incontro per le più eccelse figure del Medioevo, fu anche prigione per Jacopone da Todi. Il frate poeta, infatti, scagliandosi con i suoi scritti contro il materialismo della Chiesa suscitò le ire e la scomunica da parte di papa Bonifacio VIII che mai gli perdonò l'amicizia con i Colonna e l'adesione al Manifesto di Lunghezza del 1297.
Il Fondo antico della Biblioteca è testimonianza di questo prestigioso passato con i suoi 337 manoscritti realizzati, in parte, all'interno dello scriptorium del convento con codici che trattano di filosofia, teologia e logica, in parte provenienti dal patrimonio dell'Abbazia di san Leucio (tra questi tre rare Bibbie atlantiche risalenti al 1100), numerosi i volumi miniati, alcuni anche autografi del cardinale Matteo d'Acquasparta, generale dell'Ordine francescano, docente alla Sorbona e braccio destro di Bonifacio VIII. La raccolta si impreziosì grazie anche a Bentivegna, discepolo di Tommaso d'Aquino, che nel 1289, morendo, lasciò i suoi codici ai Francescani.
Nella biblioteca attuale sono inoltre conservati 66 incunaboli, 1800 cinquecentine e oltre 5000 volumi che vanno dal 1600 al 1800. Le luminose sale studio a scaffale aperto mettono a disposizione degli utenti un patrimonio librario di oltre 45.000 volumi.
La Biblioteca fa parte del Sistema Bibliotecario Nazionale (SBN) e della rete delle Biblioteche Umbre. Oltre al Fondo antico mette a disposizione un ricco patrimonio librario contemporaneo. Permette inoltre di accedere, gratuitamente, attraverso la tessera di iscrizione, a servizi digitali innovativi come il catalogo partecipato on line (OPAC), le APP del Sistema bibliotecario umbro, e il Servizio MediaLibraryOnline (MLOL) da cui è possibile accedere a risorse digitali quali ebook, video e musica. La biblioteca ha al suo interno uno spazio speciale dedicato ai bambini e ai ragazzi e partecipa ai progetti nazionali di promozione della lettura "Nati per Leggere", "In Vitro" e "Il Maggio dei libri".

Informazioni
Biblioteca comunale di Todi "Lorenzo Leoni"
075.8956710 - 711 - Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
facebook.com/Biblioteca Leoni Todi


Tv ASI

 

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Informativa completa.

  
EU Cookie Directive Module Information