uno dei precedenti raduni diocesani delle corali dellarchidiocesiA Perugia, nella cattedrale di San Lorenzo, domenica 23 novembre, alle ore 18, in occasione della solennità di santa Cecilia, patrona dei musicisti, si terrà XXV "Raduno diocesano dei Cori dell'Archidiocesi".

 

La ricorrenza della festa liturgica di santa Cecilia viene solennizzata dai musicisti in tutto il mondo con diverse manifestazioni. Nel capoluogo umbro i Cori dell'Archidiocesi si ritrovano insieme in cattedrale per animare la celebrazione della Santa Messa pontificale presieduta dal cardinale Gualtiero Bassetti. Questa attesa celebrazione nel capoluogo umbro sarà preceduta da quella romana (sabato pomeriggio 22 novembre), che vedrà l'arcivescovo Bassetti nella Basilica di Santa Cecilia in Trastevere, della quale ha preso possesso l'8 giugno scorso a seguito della nomina a cardinale con il "Titolo di Santa Cecilia" nel corso del primo Concistoro di papa Francesco.

Nella cattedrale di Perugia un poderoso coro di 150 cantori animerà la liturgia con composizioni di Berardi, Bartolucci, Bach, Palmitessa e Mozart.

«Il primo "Raduno diocesano" dei nostri Cori – ricorda mons. Francesco Spingola, direttore dell'Istituto diocesano musicale "G. Frescobaldi" –, risale al 1974 e con alterne vicende si è protratto fino ad oggi. Quest'anno ricorre la sua venticinquesima edizione».

«Molti gruppi coristi ecclesiali si trovano insieme nel corso dell'anno – evidenzia mons. Spingola –. I cori in questa circostanza sentono maggiormente il senso della "coralità" anche perché essi agiscono in prima persona nella maestosa fusione delle voci di tanti coristi che risuona nelle arcate della chiesa cattedrale dell'Archidiocesi».

La significativa iniziativa è coordinata dall'Istituto diocesano musicale "G. Frescobaldi" nella persona del suo direttore mons. Spingola e l'esecuzione dei brani è diretta dal maestro Mauro Chiocci.


 

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Informativa completa.

  
EU Cookie Directive Module Information