Natale 2014 TodiDomenica 7 dicembre accensione dell'Albero in Piazza del Popolo. Fino al 6 gennaio eventi, mostre, presepi, appuntamenti per piccoli e grandi.
Nuovi addobbi luminosi. Novità per tuderti e turisti amanti dei tesori storico-artistici

(ASI) Todi. Con l'accensione dell'Albero di Natale allestito in Piazza del Popolo, in programma domenica 7 dicembre alle ore 17.00 accompagnato dal concerto a cura della Scuola Comunale di Musica, prende il via a Todi il programma di eventi natalizi che si concluderà il 6 gennaio 2015 con l'arrivo della Befana sempre nella piazza principale della città.

Sarà, come recita lo slogan, un "Natale per piccoli e grandi", con iniziative pensate per tutta la famiglia che animeranno il centro storico ed il territorio comunale grazie al calendario predisposto dall'Amministrazione comunale in collaborazione con diverse associazioni cittadine quali Todinmente, Pro Todi, Sistema Museo, Vespa Club Todi, Associazione Culturale Todi Sotterranea e Associazione Culturale Jacopone, coinvolte nella realizzazione di eventi, mostre, esposizioni, presepi, manifestazioni ed attività diffuse sul territorio.

"Tra le novità organizzative – ha sottolineato l'Assessore alla Cultura del Comune di Todi Andrea Caprini nella conferenza stampa svoltasi venerdì 5 dicembre nella Sala della Giunta comunale – la prima riguarda gli addobbi e le luminarie: quest'anno, infatti, l'Amministrazione comunale ha provveduto alla realizzazione degli addobbi luminosi delle vie cittadine, di cui si erano fatte carico l'anno passato i commercianti. Oltre all'allestimento dell'Albero di Natale in piazza e l'illuminazione degli ingressi alla città, abbiamo curato la creazione di effetti luce particolari sui Rosoni del Duomo, sui portici comunali e sul Tempio di San Fortunato in modo da avere un'atmosfera luminosa omogenea in tutto il centro storico".

"Altra novità – ha continuato l'Assessore – è la scelta dell'Amministrazione comunale di organizzare direttamente la festa di Capodanno in piazza con il concerto della band tuderte Alterego. Sempre in centro, sono inoltre confermati sia il Presepe Vivente nei giorni del 26 dicembre e del 3 gennaio che la discesa della Befana Piazza del Popolo del 6 gennaio, tradizionale evento di chiusura delle festività realizzato in collaborazione con i Vigili del Fuoco di Todi".

Numerose le iniziative dedicate principalmente a bambini e ragazzi, come le letture animate, gli spettacoli ed i laboratori teatrali alla Biblioteca comunale, le giostre gonfiabili con animazioni ai Portici Comunali, i "Cavalli di Babbo Natale" in Piazza del Popolo, le proiezioni di film di animazione al Cinema Jacopone ad ingresso gratuito.

Ricca anche l'offerta di proposte artistiche e culturali: dalla mostra "La leggenda di Jacopone da Todi" allestita alla Sala delle Pietre (13 dicembre-6 gennaio) all'esposizione "Todi nei Presepi" alla Sala Affrescata di Via del Monte (7 dicembre-6 gennaio), dal Presepe realizzato con la tecnica del Knitting (manufatti artigianali di lana) ai Portici Comunali (lato Piazza Garibaldi, 8 dicembre-6 gennaio) al suggestivo "Presepe sotto la Città" (13 dicembre-6 gennaio) ospitato nelle Cisterne Romane all'interno degli ambienti normalmente non visitabili, dalla mostra "La Portaccia e le Due Valli" a Palazzo Ciuffelli (20 dicembre-10 gennaio) fino all'esposizione della scultura "Embrace" di Beverly Pepper visitabile nello spazio espositivo di via Mercato Vecchio 16 (8 dicembre-6 gennaio).

Novità interessanti per gli amanti delle bellezze storico-artistiche della città, con varie proposte sia per i tuderti che per i visitatori che abitualmente scelgono Todi per trascorrere le loro vacanze di Natale. Quest'anno, per la prima volta, viene attivata la tessera "TodiCULT", rivolta specificatamente ai residenti del Comune di Todi, che al costo di 1 euro permette l'ingresso illimitato agli spazi del circuito museale civico di Todi per tutto l'anno. Altre iniziative di carattere turistico-culturale sono le aperture straordinarie, dal 26 dicembre al 6 gennaio, di tutti gli spazi del circuito museale civico (Museo Civico, Museo Lapidario, Campanile di San Fortunato e Cisterne Romane), e le visite guidate gratuite al circuito "Todi Unica" per sabato 27 dicembre e sabato 3 gennaio 2015 con l'acquisto del biglietto agli spazi del circuito museale civico (Museo Civico, Museo Lapidario, Campanile di San Fortunato, Cisterne Romane, Circuito Museale Ecclesiastico, Cripta del Duomo, Palazzo Vescovile e Chiesa della Nunziatina).

Confermato, visto il gradimento registrato negli anni precedenti, il "Trenino di Natale" che, a partire dall'8 dicembre, durante i fine settimana delle feste accompagnerà gratuitamente residenti e visitatori in giro per la città con capolinea al Teatro comunale (orari: 10.00/13.00 – 15.00/20.00).

Natale 2014 Todi


 

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Informativa completa.

  
EU Cookie Directive Module Information