UE SaxArchi AlbaTramonto.wVenerdì 16 Agosto, ore 21.15, Villino Romualdo, Trecastelli (AN)

Domenica 18 Agosto, ore 6.20, Rocca Albornoziana, Spoleto

Domenica 18 Agosto, ore 20, Convento di Monteripido, Perugia

“ Cinema, Jazz e Tango. Emozioni d’estate ”

Discendente dall’antichissima divinità ittita Aplu o dalla vicina divinità luvica Apaliunas – stando alle pur controverse fonti – il dio greco Apollo conservò sempre una sua ben definita identità attraverso le varie civiltà che lo veneravano: Dio della luce e della bellezza, che impersonava con la sua figura, Apollo era venerato come divinità del sole, delle arti, della profezia, ma anche delle malattie e delle guarigioni. Suoi tradizionali simboli, non a caso, erano infatti il Sole e la Lira, strumento musicale.

Un binomio scritto nella mitologia, ma anche nella storia, con la Musica da sempre sorella dell’astronomia, da Pitagora, attraverso il nostro alto e basso Medioevo, fino ad oggi, quando la suggestione del più affascinante tra i signori dell’Olimpo si rinnova in una endiadi meravigliosa: la Musica che celebra il levarsi ed il calare del sole.

Divenuti negli anni un fenomeno musicale particolarmente atteso, amato e partecipato, i Concerti dell’Alba di UmbriaEnsemble possono vantare, quest’anno, la conferma del meraviglioso palcoscenico spoletino con la seconda edizione dei Concerti denominati quest’anno “La Rocca all’Alba” - organizzati e sostenuti dal Comune di Spoleto, Assessorato alla Cultura - e la grande novità del debutto dei Concerti del Tramonto, a Perugia, che si affiancano, completandoli, ai Concerti dell’Alba, entrambe le rassegne a cura del Comune di Perugia, Assessorato alla Cultura.

L’anteprima degli appuntamenti umbri con lo spettacolo di UmbriaEnsemble “Cinema, Jazz e Tango. Emozioni d’estate”, è tuttavia nelle Marche: si inizia Venerdì 16, dalle ore 21.15, nel Giardino di Villino Romualdo a Trecastelli-Ripe, località turistica vicinissima alla più nota Senigallia. Qui, gli artisti di UmbriaEnsemble (A.Cicillini e C.Rossi, Violini; L.Ranieri, Viola, M.C.Berioli, Violoncello, G.Brufani, Contrabbasso), insieme con lo straordinario Sax di Federico Mondelci - solista e direttore d’orchestra di caratura internazionale - porteranno in scena un avvincente viaggio musicale tra le colonne sonore più amate del cinema (Morricone, Piovani..), gli evergreen del jazz (Ellington, Bernstein, Gershwin...), del folk (Iturralde) e del tango (Piazzolla).

Lo spettacolo, poi, arriverà in Umbria, a Spoleto, all’alba di Domenica 18 Agosto,con inizio dalle ore 6.20, sugli spalti della monumentale Rocca Albornoziana che fu già residenza di Lucrezia Borgia; seguirà poi Perugia, con il debutto dei Concerti del Tramonto da una postazione privilegiata: il medievale Convento di Monteripido il cui belvedere domina la vallata. Ingresso libero per l’inimitabile spettacolo, antichissimo ma sempre nuovo, della Musica che accompagna il carro del Sole nel suo giro.

www.umbriaensemble.it


Tv ASI

 

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Informativa completa.

  
EU Cookie Directive Module Information