donisemei copy(UNWEB) Il Comune di Assisi ha voluto dedicare due strade ai due celebri pittori vissuti tra il '500 e '600 per i loro dipinti ed affreschi che risaltano, ancora oggi, per bellezza cromatica e contenuti nelle chiese e monasteri dell'Umbria! 
! Se oggi è possibile ammirare questi tesori d'arte sacra il merito lo si deve anche alle Fondazioni delle Casse di Risparmio che ne hanno finanziato i restauri consentendo di salvare un patrimonio artistico inestimabile per il territorio dell'Umbria! Lo scrittore Herriot afferma che “la cultura e l'Arte sono ciò che rimane quando si è dimenticato tutto”.
 
Caratteristiche del volume: formato cm 16X24, pp. 210 ca., corredato da ca. 100 foto a colori dei dipinti ed affreschi dei due pittori. Nel libro Pezzella ha evidenziato, con sapiente contestualità socio-storica i due celebri artisti che ebbero a segnare il dinamismo artistico-culturale del territorio dell'Umbria precisando, altresì, che “come il Cinquecento è stato il secolo della Riforma luterana, il Seicento è stato il secolo della Controriforma cattolica”. Alla profonda crisi di valori e il grado di disorientamento morale, il Seicento contrappone le certezze spirituali di una chiesa che finisce di irrigidirsi sui propri principi fondamentali, ma che si aprirà in seguito alla nuova cultura e all'Arte. Con composta successione temporale e utili comparazioni con i grandi Maestri del passato, l'autore in questo libro i fa godere dipinti ed affreschi giunti dal '500 e '600 fino ai nostri giorni di quell'arte devozionale che ancora oggi attrae ed incanta per i personaggi raffigurati, i contenuti religiosi, la figura centrale di san Francesco in una variegata scala di colori. Il libro è godibile nella lettura e piacevole per la ricchezza di immagini a colori.
 
 
Costo del libro è di 25 euro e lo si può ordinare anche tramite un'E-mail all'Autore del volume: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Informativa completa.

  
EU Cookie Directive Module Information