knowledge 1052010 1280Venerdì 24 aprile Riccardo Lestini presenta in diretta Facebook il suo ultimo libro “Firenze, un film”
(UNWEB) – Passignano, – Causa quarantena “Emozioni tra le righe” si fa virtuale pur di continuare “a fare, diffondere e condividere cultura”.
E così il Comune di Passignano tiene fede all’impegno preso con l’autore Riccardo Lestini e venerdì 24 aprile alle ore 18 parteciperà alla presentazione on line del suo ultimo libro “Firenze, un film”.


Dopo "Il Piccolo Principe è morto", Riccardo Lestini torna con un romanzo. E questa volta racconta quindici storie, quindici frammenti di disperata normalità che, in un'anonima giornata d'inverno, si intrecciano, si sfiorano, si guardano.
La Firenze di Lestini è quella che non ti aspetti, quella nascosta, sotterranea e maledetta, che non trovi sulle cartoline né sulle guide turistiche. Quella feroce degli anfratti sconosciuti di certe vie del centro, della noia, dell'ipocrisia, dell'angoscia delle periferie. La Firenze più autentica e vera.
Come detto l’appuntamento di venerdì prossimo rientra nel calendario di incontri con l’autore “Emozioni tra le righe”, inaugurato dall’Amministrazione comunale nei mesi precedenti la pandemia.
“L'emergenza seguita alla diffusione del virus e le relative decisioni volte a tutelare la salute di tutti – riferisce l’assessore comunale alla cultura Paola Cipolloni - hanno interrotto le nostre abitudini e con esse anche i progetti ai quali avevamo dedicato tempo e passione. Sappiamo tutti come è andata. Come amministrazione avevamo pensato ad un ampliamento dell'offerta culturale per la nostra comunità organizzando, tra le altre cose, una serie di incontri con autori del nostro territorio o che con esso hanno un legame speciale. Tra questi, senza dubbio Riccardo Lestini, nostro compaesano creativo ed esplosivo che sempre ci ha sorpresi e profondamente emozionati, sia che si trattasse di un suo spettacolo teatrale che di un nuovo libro da presentare. In tempi in cui essere resilienti, più che una virtù, diventa una necessità, l'idea di continuare a fare, diffondere e condividere cultura con i mezzi che la tecnologia ci mette a disposizione mi sembra una delle risposte più belle e concrete che si possano dare. Per questo saremo presenti il 24, accogliendo con favore la sua proposta di presentare il frutto della sua ultima fatica. E saremo lieti di fare la stessa cosa con gli altri autori, qualora lo volessero”.
La presentazione avverrà in diretta Facebook sul profilo dell’autore.

Foto di Dariusz Sankowski da Pixabay


Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Informativa completa.

  
EU Cookie Directive Module Information