9545d080 e162 4d1b ab4c 3be7246ee18aDomenica 9 Agosto, ore 6, Orti dell’Arciprete, San Marino.“XII Alba sul Monte”

Lunedì 10 Agosto, ore 20.45, Chiesa della SS.Trinità, Ovaro (UD).”Il Classicismo”

(UNWEB) La Musica unisce; unisce luoghi, tempi e – finalmente – persone. Una ricca e composita colonna sonora attraversa La Bella Estate di UmbriaEnsemble, con Musica dal vivo negli splendidi siti naturalistici e monumentali del nostro Belpaese, ad ogni ora del giorno e – questo è il valore aggiunto e l’ingrediente fondamentale che recentemente era mancato – con il pubblico in presenza, seppure nel rispetto degli ingressi contingentati e delle normative di sicurezza anticontagio previste.

Sui pendii del monte Titano, dove sorge la Repubblica di San Marino, l’omonima capitale è una rinomata meta per il turismo culturale che qui ama scoprire le acciottolate viuzze medievali, gli incantevoli panorami e gli eventi artistici che in questa deliziosa cornice si tengono. E proprio negli Orti dell’Arciprete, scenografico giardino situato alle spalle della Basilica di San Marino, l’imponente cattedrale costruita sulle rovine di un’antica pieve datata già al IV secolo, UmbriaEnsemble nella sua formazione di Quartetto d’Archi (Angelo Cicillini e Cecilia Rossi, violini; Luca Ranieri, viola; M. Cecilia Berioli, violoncello), si esibirà con un importante programma dedicato al classicismo viennese, con i Quartetti di Haydn (Quartetto dell’Aurora) e di Beethoven (Quartetto op.18 n°1). Domenica 9 Agosto, con inizio dalle 6 del mattino, la dodicesima edizione della rassegna Alba sul Monte dischiuderà, al sorgere del sole, immortali armonie dal belvedere sul monte, fino all’ orizzonte.

Stesso organico di Quartetto d’Archi e stesso repertorio classico per il Concerto che l’ UmbriaEnsemble terrà l’indomani in tutt’altro scenario ed orario. Ospiti della XXIX Edizione del prestigioso Festival Carniarmonie, gli artisti umbri si esibiranno Lunedì 10 Agosto, con inizio dalle ore 20.45, ad Ovaro, ridente località inserita nel club dei Borghi autentici d’Italia. La Chiesa della Santissima Trinità, armoniosa costruzione risalente alla metà del XIX secolo – ma ricostruita più volte sui resti di una Chiesa medievale - sarà l’inconsueto scenario, incastonato nel verde di un paesaggio montano di incontaminata bellezza, per le note di Haydn e Beethoven. Che, nella notte di San Lorenzo, saranno il magnifico ponte per saldare la Musica ad un cielo stellato

umbriaensemble.it

cultura.sm

carniarmonie.it


 

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Informativa completa.

  
EU Cookie Directive Module Information