villa1 889x346(UNWEB) Perugia. Sabato 29 agosto 2020, alle ore 18.00, a Villa del Colle del Cardinale (Loc. Colle Umberto I, Perugia), Luana Cenciaioli, già direttrice del Museo archeologico nazionale dell’Umbria, del Museo archeologico nazionale di Orvieto e della Necropoli del Crocifisso del Tufo, presenterà la raccolta di reperti archeologici che furono esposti nella residenza e attualmente risultano conservati nei depositi del Museo archeologico nazionale dell’Umbria (ex convento San Domenico, Perugia).

Avviata dai Marchesi della Corgna, la collezione fu accresciuta dai Conti Oddi. Come ricorda Angelo Lupattelli nel 1893, la raccolta di “antichi cimeli di epoca etrusca e romana” costituiva una delle principali attrazioni della splendida residenza, accanto alle altre, pregevolissime, dei dipinti, di disegni originali dei primi artisti italiani del secolo XV e XVI, di stampe dei primi incisori inglesi ed italiani incrementate, all’inizio dell’Ottocento, dal Conte Alessandro Baglioni Oddi.


Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Informativa completa.

  
EU Cookie Directive Module Information