INCONTRO DONTITema della conversazione "L'importanza delle relazioni nella "rinascita" post Covid".

(UNWEB) MAGIONE  Nicola Donti, storico della filosofia, trainer in programmazione neuro linguistica (PNL) umanistica integrata ed esperto in comunicazione efficace e nella formazione in ambito socio-sanitario sarà ospite della diretta in programma mercoledì 31 marzo, ore 21, sulla pagina Facebook Magione cultura e sul canale Yuo Tube Stampa Magione.

L'incontro, sul tema "L'importanza delle relazioni nella "rinascita" post Covid", è organizzato dall'assessorato alle politiche scolastiche del Comune di Magione in collaborazione con l'associazione Spazio Genitori.

Ricercatore entusiasta delle relazioni profonde che legano i diversi ambiti del sapere, pone al centro della sua attività la formazione della "persona", intesa come quel processo di "risveglio" delle potenzialità nascoste in ogni essere umano. L'utilizzo di strumenti che spaziano dalla filosofia alla psicologia, dall'arte alla letteratura, dalla scienza alla religione, sistematizzati all'interno di una cornice umanistica, rendono la sua attività didattica particolarmente originale, flessibile, efficace e congruente.

Nicola Donti ha seguito per sei anni il progetto con alcune classi dell'Istituto Omnicomprensivo di Magione su diversi temi che hanno visto coinvolti alunni e genitori. Nell'impossibilità di proseguire la preziosa esperienza in presenza gli organizzatori hanno deciso di proporre un incontro online che possa servire a restituire il senso dello stare insieme al di là e al di fuori del virtuale a cui la pandemia ha costretto in questo periodo.

NICOLA DONTI. storico della filosofia, trainer in programmazione neuro linguistica (pnl) umanistica integrata ed esperto in comunicazione efficace e nella formazione in ambito socio-sanitario, vive a Perugia dove è nato nel 1975. Si è laureato con il massimo dei voti in Filosofia presso l'Università degli Studi di Perugia con una tesi in Filosofia della Religione. Ha seguito un Master per "Esperto in Comunicazione e Relazioni interpersonali" presso l'Università di Siena. È diventato Trainer in PNL Umanistica dopo aver frequentato un secondo Master in "Programmazione Neuro Linguistica Umanistica" presso la scuola ALEPH PNL. Ha partecipato, inoltre, al corso biennale di specializzazione per "Formatori professionali e Coordinatori di interventi formativi in ambito sanitario" presso la Scuola Superiore Internazionale di Scienze della Formazione di Venezia in collaborazione con l'Istituto Superiore di Sanità.

Proprio nell'ambito sanitario ha svolto e continua a svolgere la maggior parte della sua attività di docenza sui temi della motivazione e della comunicazione nelle relazioni interpersonali, in particolare con la Azienda USL n.2 dell'Umbria (Perugia) dove dal 2004 è Responsabile Assicurazione Qualità del Centro di Formazione.

Fin dal 2002 svolge, in qualità di docente, numerosi corsi di formazione con diverse Aziende sia pubbliche che private (USL, AFAS, ENAIP, ONAOSI, CE.ST.OR. ) sui temi della leadership, comunicazione assertiva, gestione del personale, ecc.

Con 2 importanti Ospedali della Regione (gli Ospedali di Foligno e Branca) ha curato il progetto di "Umanizzazione degli Ospedali" ed il percorso formativo ad esso collegato, che ha visto coinvolto tutto il personale medico e sanitario nella valorizzazione del cosiddetto "capitale intangibile".


Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Informativa completa.

  
EU Cookie Directive Module Information