169429866 1840294089454316 4100037764876391778 n(UNWEB) Perugia. La nuova rassegna “Un attore... a Palazzo della Penna”, a cura dell'Associazione Culturale Clizia in collaborazione con l'Assessorato alla Cultura del Comune di Perugia e Radio Erreti - Gualdo Tadino ci accompagna nel magico mondo del teatro. Nel secondo incontro online, in calendario giovedì prossimo 8 aprile a partire dalle ore 18,00, l’ospite è Nunzia Schiano, l’attrice che ha vestito i panni di Rosa, la tata di casa Ricciardi, nella serie tv "Il Commissario Ricciardi" per la regia di Alessandro D'Alatri.


L'Attrice dialogherà con Annamaria Romano, Presidente Associazione Culturale Clizia, Alessandro Tinterri, Professore di Storia del teatro e dello spettacolo, Dipartimento di Lettere e Filosofia dell'Università di Perugia e Salvatore Basile, sceneggiatore della serie tv "Il Commissario Ricciardi”.
Interventi musicali a cura di Bruno Pilla.
Per partecipare all’incontro online è necessario inviare una mail all’indirizzo Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
Classe 1959, Nunzia Schiano nasce a Portici. La sua carriera artistica si avvia a teatro e poi al cinema con le grandi produzioni internazionali. Approda al teatro grazie al suo professore di canto. La sua carriera teatrale parte nel 1990 con una commedia di Eduardo Scarpetta, per poi passare a Eduardo De Filippo, Pirandello, Viviani ecc..
Ha recitato in “Operazione San Gennaro", regia di M. Ghini, "Filumena Marturano", regia di L. Calvani, “Antigone” di V. Parrella, regia di L. De Fusco, “Così parlò Bellavista” per la regia di Geppy Gleijeses al teatro San Carlo di Napoli, dove mancavano spettacoli in prosa dai tempi di Eduardo. Ha esordito come attrice di cinema nel 2000 con un piccolo ruolo nel film di Carlo Vanzina, "Vacanze di Natale 2000", nel 2003 con Leonardo Pieraccioni in "ll paradiso all’improvviso" e in "Ti lascio perché ti amo troppo" di Francesco Ranieri Martinotti nel 2006. Nel 2010 ha raggiunto la notorietà grazie a "Benvenuti al sud", nella commedia Nunzia interpreta la madre del protagonista. Poi nel 2012 sempre con lo stesso ruolo ha preso parte anche al sequel "Benvenuti al nord".
Tra gli altri suoi film si ricordano: La kryptonite nella borsa, Napoletans, L’oro di Scampia, Vita, cuore, battito e Se son rose. Infine, l’attrice ha recitato anche in diverse serie tv, tra cui: Don Matteo, La mia bella famiglia italiana, I Bastardi di Pizzofalcone, L’amica geniale e Il commissario Ricciardi.


Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Informativa completa.

  
EU Cookie Directive Module Information