Filippo Antonelli 2L'elezione del Presidente, del Vice presidente e dei consiglieri dell'Associazione regionale si è tenuta ieri. Ora tutti a lavoro per la prossima edizione di Cantine Aperte, il 30 e 31 Maggio

(ASI) Filippo Antonelli, proprietario delle cantine Antonelli San Marco di Montefalco, è stato riconfermato Presidente del Movimento Turismo del vino Umbria, ieri pomeriggio, nel corso dell'assemblea annuale del Movimento. Al suo fianco, in qualità di Vice Presidente Sara Goretti, (Cantine Goretti) e i consiglieri Chiara Lungarotti (Cantine Lungarotti), Monica Chiorri (Cantine Chorri) , Ernesto Sportoletti (Cantine Soprtoletti), Marco Caprai (Cantina Caprai), Luca Baccarelli (Roccafiore), Avelio Burini (Presidente del Coordinamento Strade del Vino e dell'Olio Umbria), Annamaria Zanchi (Cantine Zanchi), Simone Chiuchiurlotto (Madrevite) e Giovanni Dubini (Palazzone).

Il Presidente e il nuovo consiglio resteranno in carica per il prossimo triennio, con il compito di realizzare la promozione dell'enoturismo regionale, in sinergia con la Presidenza nazionale dell'Associazione. Il Presidente ha anche mantenuto lo staff organizzativo e le collaborazioni esterne già in essere.

Il primo tema di confronto tra i neo eletti è stato, inevitabilmente, la prossima edizione di Cantine Aperte 2015, in calendario per sabato 30 e domenica 31 maggio, un'edizione speciale che per la prima volta dura due giorni consecutivi con innumerevoli iniziative sia di animazione ma anche di approfondimento sul tema del vino.

"Lavoreremo in questo prissimo triennio" -afferma il Presidente Antonelli– "affinchè Cantine Aperte in Umbria sia un invito valido per tutti i giorni dell'anno nelle nostre aziende socie, che sono le uniche in grado di garantire un'accoglienza di qualità che riteniamo strategica per la promozione enoturistica dell'Umbria del vino. Il marchio ed il format Cantine Aperte è ormai diventato un bene da tutelare e difendere rispetto a quanti accolgono i visitatori senza poter garantire gli stessi standard che noi richiediamo ai nostri soci" .


Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Informativa completa.

  
EU Cookie Directive Module Information