coldirettiumbria(UNWEB) Sistemi innovativi di commercializzazione e marketing; sicurezza ed igiene del lavoro; multifunzionalità e diversificazione delle attività aziendali. Sono solo alcuni degli argomenti al centro dei corsi on line che Impresa Verde Umbria, società accreditata all’interno del sistema Coldiretti per la formazione, ha avviato oggi. Dopo la sospensione di tutta l’attività formativa a causa dell’emergenza Coronavirus, con il via libera della Regione è stata infatti autorizzata la modalità di formazione a distanza per i corsi del PSR 2014-2020 già programmati.

Si tratta - sottolinea Coldiretti - di corsi di formazione obbligatori e finanziati, rivolti all’acquisizione di adeguate qualifiche e competenze professionali per giovani agricoltori aderenti alla misura 6.1.1 e 4.1.1 del PSR 2014-2020 e IAP (Imprenditore Agricolo Professionale).

Riprende quindi l’attività formativa che era stata sospesa in seguito all’emergenza legata al Covid-19. Si tratterà - spiega Coldiretti - di lezioni on line con aule virtuali dove i docenti terranno le lezioni davanti ad una platea di partecipanti collegati via internet, per i quali è sufficiente una connessione ed un dispositivo quale pc, tablet o cellulare. Una modalità scelta per adeguarsi alle misure di contenimento oltre che un’opportunità per gli allievi di poter evitare spostamenti.

I corsi - informa Coldiretti - verteranno anche sui seguenti moduli: politiche comunitarie di mercato e per lo sviluppo rurale; tecniche di produzione agricola e zootecnica sostenibile; gestione aziendale e legislazione fiscale, tributaria ed agraria; applicazione della condizionalità.

“Digitalizzare” un settore come la formazione, che ha sempre visto lezioni in aula con presenza fisica, in questa fase risulta quanto mai utile e opportuno - afferma il direttore Coldiretti Umbria Mario Rossi.

Prosegue quindi il nostro impegno - aggiunge Rossi - per offrire agli imprenditori agricoli una formazione produttiva e spendibile nella quotidianità delle attività aziendali, accompagnando i processi di cambiamento in atto. La formazione professionale - ribadisce Rossi - riveste un ruolo decisivo ponendosi come elemento fondamentale per la competitività delle imprese agricole, attraverso interventi finalizzati al costante aggiornamento degli imprenditori sui molteplici aspetti che riguardano l’impresa, sempre più orientata oltre che alla produzione di beni alimentari, anche all’erogazione di una serie di servizi rivolti alla collettività.

Al termine del percorso formativo, verrà rilasciato ai partecipanti un attestato di frequenza. Per informazioni si può contattare l’ufficio formazione Coldiretti Umbria allo 075-5067648/77 oppure via e-mail all’indirizzo Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo..


 

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Informativa completa.

  
EU Cookie Directive Module Information