Dorelli Biagioni Fiorucci(UNWEB) Perugia. Si chiama Industriaumbra la nuova società per azioni nata dalla fusione di due eccellenze industriali umbre che operano nel settore cartotecnico: le aziende Fisadorelli di Città di Castello, partner di imprese tra le più rilevanti del panorama europeo nella creazione e produzione di materiale punto vendita e packaging secondario e Brefiocart di Sigillo, leader nel settore dell’archiviazione ufficio e scuola.

La nuova realtà, da oltre 30 milioni di fatturato e circa 120 dipendenti, è stata illustrata all’Assessore regionale allo Sviluppo economico Michele Fioroni, a Perugia nella sede di Confindustria Umbria. All’incontro sono intervenuti i vertici di Industriaumbra: il Massimo Biagioni, Bruno Fiorucci e Alessio Dorelli, oltre al Direttore di Confindustria Umbria Elio Schettino.

Cuore produttivo in Umbria, con gli stabilimenti di Città di Castello e Sigillo che in tutto superano i 40mila metri quadrati di superficie, la nuova società ha anche una sede a Torino e due sedi estere: a Parigi per il mercato del Nord Europa e a Belgrado per l’area Balcanica.

“Industriaumbra – hanno spiegato i co-fondatori – nasce dal comprovato bisogno di dotarsi di una dimensione aziendale adeguata a disporre di mezzi e competenze necessari per conservare il ruolo chiave di partner dei clienti e non di semplice fornitore. La piattaforma di base per lo sviluppo poggia su abilità industriali corroborate dalle nuove dimensioni, gestione manageriale consolidata e su una leadership indiscussa sui mercati nazionali ed esteri”.

In un periodo congiunturale caratterizzato da evidenti difficoltà, l’operazione – accompagnata da Protiviti nella consulenza strategica, da Acta per la consulenza tributaria e legale e da Mediobanca nel ruolo di financial sponsor – assume un valore particolarmente significativo, ponendosi come obiettivo la crescita e lo sviluppo industriale del territorio.

“In una fase così complessa – ha sottolineato l’assessore Fioroni – l’iniziativa di Industriaumbra rappresenta un buon auspicio per l’evoluzione della situazione economica del nostro territorio. Crescita dimensionale, patrimonializzazione e internazionalizzazione sono i tre elementi fondamentali che caratterizzano questa esperienza imprenditoriale. Come Regione ci impegneremo, anche con gli strumenti che metteremo a disposizione nei prossimi mesi, affinché iniziative come queste non siano casi isolati ma diventino un processo di crescita stabile del nostro territorio”.

La nuova società è in grado di garantire la copertura di tutte le fasi industriali cartotecniche, dall’accoppiamento alla stampa digitale di ultima generazione, delle principali fasi di lavorazione di materiche differenti e un presidio commerciale articolato. Dispone inoltre di un importante ufficio di progettazione creativo/tecnico, capace di razionalizzare progetti industriali esistenti e di crearne ad hoc.

“Le buone disponibilità proprie in dotazione all’azienda – hanno concluso i co-fondatori – saranno a servizio di investimenti in attività specifiche a forte valore aggiunto, laddove si potranno scorgere le opportunità del prossimo domani”.

Note sulle aziende

Brefiocart nasce nel 2003 come azienda familiare e vanta, ad oggi, una lunga tradizione industriale nella produzione di articoli cartotecnici per l’archiviazione da ufficio e materiale per il mondo della scuola, che l’ha portata a essere leader di mercato per la sua capacità di integrare specializzazione produttiva e commerciale secondo una precisa strategia di sviluppo sul territorio nazionale.

La sede produttiva si trova a Sigillo (PG). La rete commerciale copre capillarmente l’intera penisola con agenti che operano su oltre 700 clienti a portafoglio. È fornitore e partner dei migliori Global Player nel suo settore (a titolo esemplificativo e non esaustivo, Buffetti, Mondoffice, Pigna, etc.) come delle più importanti catene della GDO.

In tale contesto l’azienda si è affermata non solo con brand di proprietà distribuiti sul mercato per mezzo di molteplici canali, ma anche nella fornitura di private label.

Annovera tra i suoi punti di forza la capacità di dare un servizio unico alla propria clientela nel panorama italiano per qualità della sua produzione, competitività industriale e servizi just in time. Un assortimento di oltre seicento articoli a catalogo diversificati per prodotti e brand rappresenta un asset di indiscusso valore.

fisadorelli, fondata nel 2011 dalla collaborazione tra Fisa, storica azienda cartotecnica dell’Alto Tevere Umbro e l’imprenditore Alessio Dorelli, è oggi nel settore del materiale per i punti vendita riconosciuto riferimento europeo, come testimoniano i numerosi riconoscimenti internazionali ottenuti negli anni.

Annovera tra i suoi clienti le aziende più qualificate e prestigiose di molteplici settori (alimentare, cosmesi, farmaceutica) che proprio in fisadorelli hanno trovato innovazione, qualità e grande affidabilità produttiva. Nata dall’obiettivo di colmare la distanza esistente tra l’idea creativa e la sua concreta realizzazione ha rivoluzionato un settore merceologico creando una competenza di filiera non presente sul mercato. A partire dalle esigenze specifiche del cliente è in grado di ideare, progettare e produrre materiale cartotecnico per il punto vendita e durevole e packaging secondario, offrendo un servizio completo (fino all’allestimento del punto vendita) che la rende una realtà fortemente distintiva nel panorama italiano.

Tra i suoi punti di forza vanta un portafoglio clienti di rilevanza internazionale leader nei mercati di riferimento. Relazioni pluriennali consolidate hanno coinvolto l’azienda come partner su progetti strategici di portata europea. Il gruppo Ferrero, Coca Cola, Beiersdorf, Bic, L’Oreal e Nestlè sono alcuni degli interlocutori più importanti.

Partendo dalla sede produttiva di Città di Castello, si è poi estesa sul territorio nazionale ed internazionale con presidi a Torino, Parigi e Belgrado.


 

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Informativa completa.

  
EU Cookie Directive Module Information