Stefano ChiesaPremio volto a valorizzare professionalità nei bar, ristoranti e hotel italiani. Il direttore del Sina hotel Brufani di Perugia: orgoglioso di questo importante riconoscimento

(UNWEB) Perugia. Stefano Chiesa, direttore del Sina hotel Brufani di Perugia, si è classificato quinto a livello nazionale nella classifica del prestigioso Barawards 2020, categoria Hotel Manager dell'anno. Si tratta di un premio volto a valorizzare la professionalità e l’innovazione nei bar, ristoranti e alberghi italiani, uno dei maggiori riconoscimenti nel settore in quanto le cinque riviste che lo organizzano Bargiornale, Ristoranti, Dolcegiornale, Hotel Domani e Webar sono tra le più prestigiose del panorama italiano e non solo.

Un premio che assume ancora più significato in un anno particolare, il 2020, in cui il settore dell’ospitalità è stato messo a dura prova, a causa dei provvedimenti legati alla pandemia di Covid 19, e le attività sono state chiamate a mettere in campo capacità ed energie per ripensarsi e rilanciarsi.
“Sono orgoglioso di questo importante riconoscimento – ha commentato Stefano Chiesa –, soprattutto considerando l'altissimo livello dei 23 Hotel Manager in finale e dei rispettivi alberghi. Desidero condividere questo risultato con tutto il mio staff, con la Società Sina Hotels per cui ho l'onore di lavorare e con tutta la città di Perugia. Questo è un ulteriore stimolo per superare un periodo che sta colpendo duramente il nostro settore”.
La selezione infatti è partita da un panel di decine di direttori d'albergo di tutta Italia, fino ad arrivare a 23 finalisti, che sono stati votati online e poi giudicati da una giuria composta da importanti giornalisti e professionisti del settore. Il peso del voto della giuria è stato dell’80 per cento rispetto al giudizio complessivo, mentre quello online del 20 per cento.

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Informativa completa.

  
EU Cookie Directive Module Information