(UMWEB) Perugia - Inizierà lunedì prossimo, 9 aprile, il corso specialistico in attuazione del “Protocollo unico regionale per la realizzazione del Sistema regionale di contrasto alla violenza di genere”.

L’obiettivo del corso, che si svolgerà a Villa Umbra con inizio alle ore 9, è quello di “promuovere interventi formativi specifici basati su un’ottica di genere ed una metodologia condivisa, integrata e multidisciplinare, assicurando la più ampia partecipazione possibile di proprie/i referenti e operatrici ed operatori agli interventi formativi realizzati ai sensi dell’art.38 della legge regionale n. 14/2016”. I progetto prevede diversi percorsi formativi e di aggiornamento rivolti ai soggetti della rete dei servizi di contrasto alla violenza di genere. In apertura del corso su “Violenza maschile contro le donne: una violazione dei diritti umani”, interverranno Alberto Naticchioni, amministratore della Scuola Umbra di Amministrazione Pubblica, il dirigente regionale Stefano Strona, il prefetto di Perugia, Raffaele Cannizzaro, la delegata del presidente della Corte d’Appello di Perugia, Claudia Matteini e la presidente della Regione Umbria, Catiuscia Marini.


Tv ASI

 

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Informativa completa.

  
EU Cookie Directive Module Information