RegioneUmbria(UMWEB) – Perugia – Si terrà lunedì 25 giugno la seduta di insediamento del Tavolo tecnico di confronto permanente fra Regione Umbria e rete delle professioni tecniche istituito dalla Giunta regionale per l’attuazione omogenea e la divulgazione della legge regionale n.1/2015 “Testo unico Governo del territorio e materie correlate”, in applicazione di una delle norme dello stesso Testo unico.


Il Tavolo è composto dall’assessore regionale all’Urbanistica, Fernanda Cecchini, con funzione di presidente; dagli assessori regionali alla semplificazione amministrativa, Antonio Bartolini, e alla mitigazione del rischio geologico e sismico, Giuseppe Chianella, con funzioni di vicepresidente; dal direttore regionale al Governo del Territorio e paesaggio, dai rappresentanti regionali (uno per ciascun Ordine o Collegio) degli Ordini degli Ingegneri, degli Architetti, dei Dottori Agronomi e Dottori Forestali, dei Geologi, dei Collegi dei Geometri e geometri laureti, dei Periti agrari e periti agrari laureati, dei Periti industriali e periti industriali laureati. Ne fanno parte inoltre un rappresentante dell’Università degli studi di Perugia, un rappresentante regionale dell’Istituto nazionale di Urbanistica e dirigenti dei Servizi regionali competenti.
“Un Tavolo – afferma l’assessore Cecchini – con cui proseguiamo, in maniera strutturata, il confronto e la collaborazione con gli Ordini professionali e la rete delle professioni tecniche con cui abbiamo condiviso il percorso che ha portato all’approvazione del Testo Unico con cui abbiamo semplificato la normativa in materia di governo del territorio, e che abbiamo chiamato a collaborare anche per la predisposizione delle norme per la ricostruzione nelle aree colpite dal sisma nel 2016”.
“Al Tavolo tecnico – dice l’assessore Cecchini – faremo insieme una valutazione della prima fase di attuazione del Testo Unico e delle successive disposizioni, anche per verificarne eventuali problematiche o situazioni particolare incontrate dai professionisti, in modo da garantire la sua migliore applicazione in tutto il territorio regionale”.


Tv ASI

 

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Informativa completa.

  
EU Cookie Directive Module Information